Un trucco meraviglioso in modo che i vostri strofinacci e asciugamani siano come nuovi

Gli strofinacci da cucina sono molto usati e quindi è logico che si rovinino più di altri oggetti. Sebbene di solito siano più resistenti, la verità è che finiscono sempre piuttosto male.

Oggi vogliamo mostrarti un piccolo trucco che ti aiuterà a mantenerli freschi e puliti. Questo stesso metodo serve anche a rimuovere le macchie ostinate su tovaglioli e asciugamani.

Dovrai stare un po’ più attento a preservarli, con un po’ di candeggina. Sii sempre sicuro di poter fare un piccolo test di lavaggio su un angolo dello strofinaccio prima di lavarlo integralmente.

Ecco i materiali di cui avrai bisogno per raggiungere il tuo scopo.
Un grande contenitore che possiamo mettere sul fuoco; 5 litri di acqua; 1 cucchiaio di olio di semi; 1 cucchiaio di candeggina; mezza tazza di detersivo in polvere.

Ora riempiamo la pentola di acqua e mettiamola sul fuoco. Non appena l’acqua arriva al punto di ebollizione, spegniamo il fuoco e solo dopo aggiungiamo il cucchiaio di olio di girasole e candeggina. Aggiungiamo quindi il detersivo in polvere e mescoliamo bene con un cucchiaio di legno, meglio non metallici.

Mettiamo gli stracci nella pentola e mescoliamo con il cucchiaio di legno in modo che si impregnino bene. Possiamo anche mettere sopra la pentola un coperchio perché il calore possa essere preservato al suo interno. Quando la pentola è fredda al tatto, allora possiamo togliere gli strofinacci e possiamo sciacquare con acqua il tutto.

Sarete piacevolmente sorpresi del cambiamento radicale che avranno da ora in poi i vostri strofinacci e tovaglioli. Otterrai qualcosa che non hai mai provato prima. Non dovrai mai più pensare ad un metodo migliore di questo, perché raggiungerai risultati molto importanti che, siamo sicuri, vorrai consigliare a tutti i tuoi amici.

LEGGI ANCHE: Non gettare MAI l’olio da cucina usato! Crea questo fantastico sapone fatto in casa e risparmia MOLTO denaro