Trucco per pulire il forno facilmente passo dopo passo e senza sforzo

Abbiamo usato il forno un po’ troppo spesso senza mai procedere a una pulizia subito dopo? Ci prepariamo ad un Natale, o meglio, ad un dicembre stressante dal punto di vista delle feste e quindi delle grandi abbuffate e il nostro elettrodomestico è sotto pressione?

Presumiamo che ci sia bisogno di una bella pulizia che sappia risolvervi non pochi problemi in merito a tutto ciò. Ma a questo punto, siete pronti a rimuovere tutto il grasso e lo sporco accumulato nel corso del tempo? Non vi resta che effettuare una bella pulizia manuale per rimuovere gli schizzi e tutto il resto.


credit: pixabay/StockSnap

E allora cosa aspetti a leggere i consigli eccezionali che stiamo per fornirti proprio oggi? Non dovrai far altro che pulire il forno con bicarbonato di sodio e aceto, due potentissimi detergenti naturali ed ecologici e soprattutto molto economici che hanno una grande varietà di usi nella nostra abitazione.

Il bicarbonato serve per pulire l’interno del forno ma non solo, per esempio, lo avete mai provato all’interno delle vostre scarpe o per lo schermo della doccia? Beh, ecco, non fatevi sfuggire l’occasione giusta per effettuare una pulizia mai vista prima del vostro forno, assolutamente non potete perdervi il consiglio che vi abbiamo dato oggi.

E se siete là ancora a domandarvi il perché forse dovreste non farlo. Alcune cose non necessitano di spiegazione alcuna, ma sono da seguire e basta. Come fare? Beh, prendete una spugna abrasiva e inumiditela.

A questo punto preparate un mix di acqua e bicarbonato e passatela all’interno del forno lasciandola agire per un quarto d’ora circa. Rimuovete il bicarbonato con un panno e con della carta da forno.

Proseguite con aceto bianco e lasciate agire il tutto per 15 minuti. Ancora: un raschietto in vetroceramica potrebbe esservi molto utile in tal senso. Inumidite il vetro del forno con aceto e strofinate alla meglio. Il risultato finale vi sorprenderà.

LEGGI ANCHE: I metodi casalinghi per pulire le piastre del forno molto (molto) sporche.