Svelato il mistero delle tazze Ikea, ecco il motivo della tacca sul fondo

Ikea è un colosso svedese di enormi dimensioni che nel corso degli anni si è costruito una solida fetta di mercato e di utenti per la qualità dei suoi prodotti. Gli arredi e i prodotti di questo brand sono iconici, sono perfetti per tutti i tipi di persone e hanno caratteristiche peculiari che li rendono unici nel loro modo di essere.

Ma ci sono alcuni dettagli in questi prodotti che forse non avrete mai notato. E oggi vogliamo parlarvi delle tazze che hanno una strana scanalatura nel fondo, sull’esterno. In tanti hanno ipotizzato i più diversi motivi, per queste scanalature. C’è chi dice che siano un dettaglio estetico per renderle iconiche, ancora di più.

Credit: Ikea

Chi invece crede sia un difetto di produzione che sia stato poi commercializzato dal brand come dettaglio unico, altri invece credono che sia un dettaglio che serva per non farle cascare dal tavolo, quindi serve un po’ da incastro. Altri ancora credono che il dettaglio non faccia disperdere il calore dei liquidi contenuti all’interno della tazza.

La risposta è stata però fornita dalla stessa Ikea che ha voluto risolvere l’arcano parlando in modo ufficiale. Si tratta di un solco fatto perché quando vengono inserite in lavastoviglie, questo gli permette di non far cascare l’acqua a terra, dopo averla trattenuta durante il lavaggio: in effetti la scanalatura consente ai liquidi di cadere e disperdersi in breve tempo e con più facilità. Si tratta di un processo molto intelligente ed efficace, che  l’azienda svedese è riuscito a mettere a punto in un modo davvero unico.

Ecco, ora abbiamo risolto il profondo arcano che ha tediato milioni di clienti Ikea per molti anni. Ci avevate mai pensato? A volte le cose son più semplici di quello che sembrano.

LEGGI ANCHE: Come pulire il microonde in poco tempo senza detersivi chimici!

Total
0
Shares
Related Posts