Come pulire il microonde in poco tempo senza detersivi chimici!

In molti casi ho guardato il mio forno a microonde e ho notato il suo colore un po’ strano. Mi viene in mente un po’ il colore dei popcorn quando esplodono. Dopo aver riflettuto un po’, ho pensato che forse era meglio pulirlo!

Sappiamo tutti che lavare gli elettrodomestici non è sempre un compito semplice, alle volte puo’ rivelarsi più difficile del previsto. Sappiamo anche spesso come complicarci la vita, tuttavia internet puo’ aiutarci anche in questo.

La soluzione per la pulizia è più semplice di quel che si crede. Questo trucco è apparso di recente in rete e semplifica notevolmente la pulizia del microonde. Basta usare piccoli accorgimenti e pochissimi ingredienti che tutti abbiamo in casa  e il gioco è fatto.

Come pulire un forno a microonde con aceto e bicarbonato.
Per questo avremo bisogno di: aceto bianco, bicarbonato di sodio , acqua, alcuni panni e una ciotola.

  • Riempi un contenitore adatto al microonde con 1-2 bicchieri d’acqua e aggiungi 1-2 cucchiai di aceto.
  • Metti la ciotola nel microonde e chiudi la porta. Attiva il microonde per 5 minuti ad alta potenza.
  • Se il microonde è molto sporco, non aprirlo immediatamente quando suona la sveglia. Lasciare la porta chiusa per qualche altro minuto per consentire al vapore di continuare a lavorare e penetrare in ogni angolo. Il vapore aiuterà a sciogliere molti strati e tracce di sporco ed eliminare eventuali cattivi odori.
  • Quando si apre la porta, fare attenzione alla ciotola, perché sarà molto calda!
  • Rimuovere il vassoio (con attenzione, sarà caldo) e lavarlo.
  • Ora devi solo prendere un panno o una spugna, a cui hai precedentemente aggiunto un po’ di bicarbonato di sodio, e pulire l’interno del forno a microonde.
  • Risciacquare con un panno imbevuto di acqua pulita.
  • Ora puoi goderti un forno a microonde pulito e privo di cattivi odori.

Il bicarbonato e l’aceto sono ottimi per la pulizia per le loro proprietà disinfettanti, il vapore aiuta a sgrassare al meglio, infatti l’acqua è utile perché grazie al calore riesce a sciogliere anche le macchie più ostinate.

Un altro consiglio interessante è quello della pulizia del microonde con il limone, anche per il buon odore che ha. Di seguito vi lasciamo un video in cui potrete trovare la spiegazione, in questo caso avrete bisogno di una ciotola, dei limone e dell’acqua. Ma vi basterà vedere il video per scoprire come farlo.

Hai altri consigli per la pulizia di un forno a microonde?

Ti consigliamo:
Questo semplice trucco per la pulizia della vasca ti farà risparmiare tantissimo tempo
Come fare uno spray anti polvere. Finalmente la tua casa sarà senza polvere, Pulizia Semplice!
L’aceto sarà il tuo grande alleato per rimuovere le macchie difficili dal water