Sushi: quello che non sai su una delle pietanze preferite degli ultimi tempi

Il sushi è un insieme di piatti tipici della cucina giapponese che come base hanno il riso, unito ad altri ingredienti come il pesce, le alghe, le uova e molti alti alimenti. Ed è proprio dal Giappone che è arrivata anche in Italia questa sfrenata passione per questo piatto davvero super goloso. Ma siete proprio sicuri di conoscere tutte le curiosità del vostro piatto preferito?

Il sushi non ha realmente origini giapponesi
Strano ma vero, in realtà le origine del sushi si intrecciano in molte altre popolazione. Anche se pare comunque che i primissimi avvistamenti di questo piatto arrivino proprio dal Giappone, in quanto già dal VI secolo, avevano l’abitudine di abbinare il riso con il pesce. Iil sushi per come lo conosciamo, è effettivamente stato inventato in Giappone e per la precisione, lo troviamo per la prima volta tra le bancarelle dei mercati di Tokio nell’Ottocento.

Foto: pixabay/nile

Salsa di soia va utilizzata o no come condimento?
È corretto utilizzare la salsa di soia per condire il nostro piatto di sushi? Certo che si infatti, proprio come il wasabi, è il condimento prediletto per questa pietanza. Esiste una sola raccomandazione a riguardo secondo la cucina giapponese, infatti bisogna prestare molta attenzione a versare la salsa sul pesce e non sul riso, che altrimenti diventerebbe troppo saporito, andando a coprire tutti gli altri sapori. Quindi, si alla salsa di soia, ma utilizzandola con moderazione.

Bacchette o mani?
Chi è solito mangiare il sushi dovrebbe avere preso dimestichezza con l’utilizzo delle bacchette. Ma se proprio questo meccanismo non riesce a entrare in testa, rendendo le bacchette un accessorio davvero difficile da usare, non preoccupatevi, perchè si possono tranquillamente utilizzare le mani. Al contrario delle tradizionali posate infatti, le mani vengono utilizzate anche in giappone, in quanto questa pietanza nasce come cibo di strada.

Sapete dove trovare il più costoso? Non è in Giappone
Proprio così, per trovare il ristorante di sushi più costoso al mondo non dobbiamo andare in Giappone, ma a New York. Il locale di cui parliamo è il Masa, che si trova  nel Time Warner Center del 10 Columbus Circle di Manhattan e conta ben 3 stelle Michelin. Dai critici è stato celebrato come il miglior ristorante giapponese degli Stati Uniti, anche se momentaneamente è chiuso a causa della pandemia, ma per chi proprio non può farne a meno, è possibile prenotare la consegna a domicilio con dei box dal valore che può arrivare fino a 800 dollari.

Foto: pixabay/Adamsov

Al terzo posto nelle app delle consegne a domicilio
Ormai è ufficiale, il sushi è diventato in Italia, uno dei piatti più popolari delle tradizioni straniere. Questo dato è possibile riscontrarlo anche grazie alle app di consegna a domicilio. A quanto pare, infatti, il sushi è stato, lo scorso anno, il trezo piatto più ordinato in Italia, anche se alle prime posizioni rimangono sempre la pizza e gli hamburger.

LEGGI ANCHE: Sushi: lo consumi nel modo giusto? 9 regole per mangiarlo in modo corretto. Ecco gli errori da non fare