Scopri come rimuovere le macchie di deodorante dai vestiti – facile e pratico!

Il deodorante è uno dei più fedeli amici quando si parla di igiene e pulizia. È presente (si spera) in tutte le case, e ogni giorno ne consumiamo una grande quantità. Uno dei problemi che però il deodorante può causare, è di lasciare un alone, una macchia gialla, sui vestiti.

Quando ci si lava si vuole apparire sempre brillanti e splendidi, quindi una macchia gialla non è certo il massimo. Per questo oggi vi mostreremo vari modi di rimuovere la macchia di deodorante dai vestiti.

Limone e bicarbonato:
Una soluzione molto efficace consiste nel mischiare limone e bicarbonata. Una volta miscelati intingere la parte macchiata del vestito con la miscela, e lasciare agire per 10 minuti. Se la macchia nonsparisce al primo lavaggio, ripetere fintanto che non sparisca del tutto.

Aceto bianco:
Si possono eliminare le macchie anche strofinando sulla macchia nel vestito un fazzoletto di cotone intinto nell’aceto bianco. Basterà strofinare, e la macchia sparirà gradualmente. Strofinate fintanto che non scompaia del tutto.

Salviette per bebè:
Prendere una salvietta utilizzata per l’igiene intima dei bambini, e strofinarla sulla macchia. Vedrete che piano piano la macchia andrà sbiadendo, fintanto che non scompare.

Foglia di papaia:
Sicuramente non è un metodo classico, ma è moto efficace nella rimozione della macchia sui vestiti la foglia di papaia. Basterà infatti frullarla con un po’ d’acqua. Le quantità dipendono dal quanti indumenti si intende sciacquare, l’importante che siano a mollo del tutto. Basteranno alcuni minuti(circa 8), e i vestiti saranno pronti ad un normale lavaggio, con un risultato sorprendente.

Sale:
Il sale da cucina, può essere un ottimo aiutante anche fuori dalla cucina. Basterà strofinare la macchia di deodorante con del sale, posizionando il sale sulla macchina, poi strofinando con un panno umido. Il risultato è semplice e veloce da ottenere.

Sapone al cocco:
Un ottimo rimedio per rimuovere le macchie è fornito dal sapone al cocco. I metodi principali sno due: o si fanno bollire i vestiti con il sapone al cocco, e poi si risciacquano, oppure si strofina il sapone ammorbidendolo con un po’ d’acqua sulla macchia, e poi si lavano i vestiti normalmente. Anche qui i risultati sono inaspettatamente positivi.

Acqua ossigenata, detergente e bicarbonato:
Questi tre elementi combinati insieme sono un ottimo rimedio per le macchie più ostinate. Basterà mescolare 4 cucchiai di acqua ossigenata insieme a 2 cucchiai di bicarbonato e 1 cucchiaio di detersivo per piatti. Mescolando tutti gli ingredienti in una ciotola, versare la miscela sulla macchia, lasciare agire il prodotto per alcune ore e quindi lavare normalmente. Sin dalla prima applicazione il risultato dovrebbe essere quello prefissato.

Come evitare le macchie:
Adesso qualche consiglio per evitare la formazione di macchie gialle ascellari. Innanzitutto rasare i peli aiuterà ad evitare l’accumulo di deodorante. Inoltre bisogna lavare ogni giorno le ascelle. Incide anche il quantitativo di deodorante utilizzato. È utile aspettare, prima di indossare lamaglietta, che il deodorante applicato si sia asciugato.

Leggi anche: Come pulire il microonde in poco tempo senza detersivi chimici!