Sapete che lavare i piatti elimina lo stress? Ecco il motivo!

Non è facile al giorno d’oggi alleviare lo stress accumulato. Ogni giorno sopportiamo moltissime pressione, che rendono più difficile vivere serenamente le nostre vite. Ma esiste un modo per riuscire ad alleviare in un colpo solo lo stress?

Secondo alcuni esperti in materia, ci sono vari modi e tecniche per riuscire a ridurre i carichi di stress accumulati. Questi vanno da alcuni esercizio di meditazione e respirazione, fino a vere e proprie tecniche di rilassamento. Ma volete conoscere un metodo facile e alla portata di tutti, per riuscire significativamente a ridurre lo stress?
Lavare i piatti!


credit: pixabay/Free-Photos

Uno studio condotto negli Stati Uniti indica che questa procedura aiuta a diminuire i livelli di ansia accumulati nel corpo. Questa azione è un atteggiamento consapevole, che finalizza la nostra attenzione sul calore dell’acqua, sul tocco dei piatti o dei bicchieri e sull’odore del sapone, innescando inconsciamente uno stato d’animo positivo. Questo studio ha visto sottoposti a dei test 51 studenti, a cui è stato chiesto di lavare i piatti, per monitorare i loro livelli di stress.

Adam Hanley, il coautore dello studio ha rivelato di essere davvero interessato a vedere come le attività quotidiane possano essere utilizzate per migliorare il nostro senso generale di benessere. Gli studenti sono stati divisi in due gruppi. Al primo è stato chiesto di leggere un testo descrittivo su come lavare i piatti e poi eseguire l’azione, al secondo è stato invece fornito un testo diverso, che indicava l’importanza di concentrarsi sul compito di lavare i piatti. Dopo il test, il primo gruppo ha sperimentato un maggiore stato positivo, riducendo il nervosismo del 27%.

La consapevolezza dell’attività costringe ad ignorare i sentimenti di stress e concentrarsi sull’azione presente. Anche alcune celebrità sfruttano questo modo di fare, per alleggerire i loro carichi di ansia, come ad esempio Bill Gates, che ha confessato di essere lui in casa a lavare i propri piatti. Quest’attività ottiene anche maggiore rilievo quando viene effettuata in coppia, ad esempio, se una persona lava i piatti, il partner li asciuga e li ripone. Questo oltre ad alleviare lo stress, stimola le azioni insieme al compagno e permette di avvicinarsi ulteriormente, anche in faccende solitamente estranee all’unione relazionale.

Esistono vari altri modi per limitare lo stress ma tutti devono seguire alcuni principi base, che adesso vi andiamo ad elencare.
1. Fate esercizio fisico regolare
2. Mangiate bene
3. Dormite a sufficienza
4. Meditate
5. Siate realistici e non preoccupatevi troppo
6. Smettete di dare importanza alle piccole cose.

LEGGI ANCHE: 10 consigli per smettere di mangiare di notte