Ricette creative: Seppioline di Wurstel. Un piatto simpatico e gustoso, per un antipasto in compagnia

Siete alla ricerca di un simpatico piatto che può fungere sia da antipasto che da portata principale e avete voglia di manifestare la vostra creatività in cucina? Ecco per voi questo divertente e gustosissimo piatto fatto in casa che farà impazzire i vostri bambini e risulterà un ottimo pasto per i vostri commensali.

Le seppioline di wurstel sono dei wurstel conditi, impanati e fritti che hanno un solo problema… uno tira l’altro. Non vi basteranno mai, perché sono così buoni che appena ne finite uno, sicuramente vorrete mangiarne un altro.


Foto: incucinacongaiaeandrea

Ecco la lista degli ingredienti necessari per creare 8 di questi bastoncini dorati:
8 wurstel di maiale
50 grammi di prosciutto cotto
150 grammi di pangrattato
150 grammi di farina 00
Latte q.b.
Olio di semi di girasole
5 patate
Qualche foglia di menta
2 uova
Sale q.b.
Provola
Stecchini lunghi da cucina

La preparazione richiede un po’ di tempo, ma i risultati e il gusto sono assicurati.
Iniziate il tutto rimuovendo una piccola parte dell’estremità del wurstel e tagliate a croce l’altra.
Prendete uno stecchino da cucina ed inseritelo all’interno del wurstel facendolo fuoriuscire dalla parte in cui avete tagliato la punta.


Foto: incucinacongaiaeandrea

-Pelate le patate e mettetele a bollire in una pentola piena d’acqua per circa 30 minuti. Appena saranno morbide, scolatele e versatele in un contenitore facendole raffreddare per qualche minuto.
Usando una forchetta o uno strumento apposito schiacciate le patate e cercate di ottenere una purea uniforme alla quale aggiungerete il prosciutto, tagliato a cubetti o a striscioline e la menta sminuzzata. Mescolate il tutto aggiungendo un pizzico di sale e un filo di latte.


Foto: incucinacongaiaeandrea

Tagliate dei tocchetti abbastanza grandi di provola ed inseriteli nella cima dello stecchino che fuoriesce dai vostri wurstel. Utilizzando della pellicola trasparente per alimenti, stendete con un mattarello la vostra purea di patate a avvolgete il vostro wurstel chiudendolo completamente con la pellicola.
Dopo aver fatto questa azione con tutti i wurstel metteteli in freezer per circa 1 ora.


Foto: incucinacongaiaeandrea

Trascorso questo tempo è giunto il momento di dedicarsi alla panatura delle nostre seppioline di wurstel. Rompete le uova in una ciotola e mettete in due piatti diversi la farina e il pangrattato.
Prendete i wurstel dal freezer e rimuovete la pellicola, passateli dapprima nella farina e poi nell’uovo e nel pangrattato. Ricordate di far attenzione a ricoprire ogni parte delle patate, ma lasciando pulita la coda del nostro wurstel.


Foto: incucinacongaiaeandrea

Versate l’olio di semi in una padella e fatelo riscaldare. Friggete le seppioline di wurstel inserendole nell’olio e girandole spesso per circa due minuti.
Appena la panatura sarà ben dorata rimuovetele dall’olio e passatele su carta assorbente da cucina.


Foto: incucinacongaiaeandrea

Avete finito la preparazione del vostro piatto, i wurstel avranno arricciato completamente la loro estremità ricordando esattamente la forma di una seppiolina. Ricordate di servire ben caldi in modo che il formaggio risulti ben fuso al primo morso e si amalgami perfettamente con tutto il resto.
Siamo sicuri che questo piatto soddisferà tutte le vostre esigenze di estro in cucina. Buon appetito.


Foto: incucinacongaiaeandrea

LEGGI ANCHE: Ciambellone allo Yogurt fatto in casa in 8 semplici passi