Ricetta sfiziosa, semplice e gustosa: Pasta con vellutata di patate e pancetta croccante.

Oggi vi proponiamo la ricetta di un piatto che nonostante sia semplice da fare, porta in tavola un sapore cremoso e deciso, accompagnato anche da un gradevole colpo d’occhio. Un piatto perfetto da servire ai vostri ospiti della domenica.

La sua preparazione dura circa un’oretta e il costo del piatto è davvero molto basso.

Foto: incucinacongaiaeandrea

La ricetta per 4 persone ha bisogno dei seguenti ingredienti:
600 g di patate
Acqua
½ cipolla
500 ml di latte
Olio extravergine d’oliva
Rosmarino
10 g di burro
Sale
Pepe
100 g di fettine di pancetta
1 dado vegetale
Curcuma
400 g di pasta lunga

La preparazione del nostro piatto avviene in pochi semplici passi e l’unica cosa di cui avrete bisogno è soltanto qualche attrezzo da cucina e della buona volontà. Iniziamo la procedura pelando e lavando accuratamente le patate. Dopodiché tagliatele a tocchetti.


Foto: incucinacongaiaeandrea

Tritate finemente la cipolla e mettetela in una casseruola, con un goccio di olio evo appena scaldato. Fatela soffriggere leggermente e quando avrà raggiunto una buona doratura aggiungete le patate. Versate all’interno 500 ml di acqua e 500 di latte, spargete un pizzico di sale, qualche foglia di rosmarino tritata, un po’ di curcuma ed infine unite un dado da brodo vegetale.

Abbassate il livello della fiamma al minimo e lasciate cuocere con coperchio per 40 minuti. Quando le patate saranno ammorbidite rimuovete 2/3 dei liquidi all’interno ed aggiungete il burro. Continuate la cottura, mantecando il tutto, sempre a fiamma bassa e togliete dal fuoco.Utilizzate un frullatore ad immersione per creare la vostra vellutata.


Foto: incucinacongaiaeandrea

Nel frattempo preparate una padella e riscaldatela. Quando sarà alla temperatura giusta, stendeteglii sopra le vostre fettine di pancetta, senza aggiungere olio e fatele rosolare da ciascun lato in modo da farle diventare belle croccanti.

Preparate una pentola e riempitela d’acqua. Portate a bollore, salate e cuocete la pasta. I tempi di cottura ovviamente varieranno a seconda del tipo di pasta impiegato. Quando sarà al dente scolatela, mettete la singola porzione in un piatto e versate un mestolo abbondante di vellutata sulla vostra pasta.


Foto: incucinacongaiaeandrea

Concludete la preparazione con un pizzico di pepe e adagiandovi sopra qualche fettina di pancetta e un rametto di rosmarino. Un altro piccolo consiglio è quello di aggiungere un po’ di pecorino grattugiato o magari di tritare direttamente la pancetta croccante e spargerla sul piatto come se fosse una pioggerella. Avete completato il vostro piatto e ci auguriamo che risulti davvero di vostro gradimento.

LEGGI ANCHE: Una prelibatezza: Torta soffice alle mele in 10 semplici passaggi