Quali sono gli alimenti più ricchi di acqua? La lista

In estate, in particolar modo quando le temperature solo elevatissime, non è sempre facile riuscire ad idratarsi nel modo corretto. Solitamente, nelle giornate più afose, sarebbe opportuno bere almeno 1,5 litri di acqua; non per tutti è una cosa semplice. Per raggiungere tale obiettivo sarebbe utile inserire, all’interno della nostra dieta giornaliera, dei cibi molto ricchi di acqua.

Spesso capita, quando le giornate sono troppo calde, che oltre a non riuscire ad idratarci correttamente, il senso di appetito si affievolisce, rendendo così complicato anche mangiare. Il modo perfetto per sopperire alle due mancanze è trovare dei cibi che siano freschi e leggeri e con un grande apporto di acqua e sali minerali. Siete curiosi di sapere quali sono?


Foto: pixabay/Alexei_other

Cetriolo
Il cetriolo è l’alimento perfetto per riuscire ad idratarsi nel modo corretto in quanto è composto di acqua per il 96%. Essendo formato, praticamente, solo di acqua ha un contenuto di calorie praticamente inesistente, ma allo stesso tempo è ricco di fibre e sali minerali. Non è un sapore che aggrada tutti, ma si può provare a gustarlo con altri sapori più decisi, come ad esempio il pomodoro e la feta.

Indivia
Anche l’indivia è tra i cibi da prediligere durante le calde giornate d’estate, questa infatti contiene il 95% di acqua al suo interno. Inoltre è ricca di vitamina A, B e C ed ha proprietà tonificanti e diuretiche. Per godere di tutti i benefici che questo ortaggio ci offre, è consigliabile mangiarlo crudo, ad esempio sotto forma di insalata.

Lattuga riccia
La lattuga riccia, come l’indivia, ha un contenuto di acqua al suo interno pari al 95%. È ricca di sali minerali come potassio, calcio, fosforo e ferro. Ha proprietà rilassanti, perfette per chi soffre di problemi di insonnia ed è un’ottima alleata per i problemi cardiovascolari.


Foto: pixabay/ibrahimguvener

Ravanello
Il ravanello contiene, al suo interno, circa il 95% di acqua.
Sono ricchi di sali minerali come ferro, fosforo e calcio. Molto presenti la vitamina B e C e l’acido folico. Hanno molte proprietà diuretiche e depurative. Possono essere utili per sedare la tosse e aiutano nel rilassamento del sistema nervoso e dei muscoli.

Pomodoro
Il pomodoro è uno dei frutti con maggior contenuto di acqua: il 94%. Contiene licopene, potente antiossidante, inoltre è ricco di vitamina C ed E e di flavonoidi. In estate è ottimo per condire le insalate o, ad esempio, come accompagnamento alla mozzarella.

Anguria
L’anguria è il frutto estivo per eccellenza. È composto di acqua per il 93%. Contiene numerose vitamine (A, C, B6) e sali minerali come potassio, magnesio e fosforo. Ha un grande potere depurativo e diuretico ed è un ottimo antiossidante.


Foto: pixabay/congerdesign

Fragole
Le fragole contengono il 90% di acqua. Rientrano nella categoria dei frutti estivi più buoni ed hanno anche molte proprietà benefiche. Attivano il metabolismo, proteggono i denti e sono ottime alleate per la lotta contro cellulite, ipertensione e invecchiamento. Ricche di vitamine e sali minerali, hanno ottime proprietà antiossidanti.

Funghi
I funghi sono composti di acqua al 92%. Oltre ad essere un ottimo ingrediente in cucina, possiedono moltissime proprietà benefiche. Sono ricchi di minerali, in particolar modo fosforo, potassio, selenio e magnesio. Contengono inoltre vitamine del gruppo B ed hanno proprietà antiossidanti.
aiutano il sistema cardiovascolare e donano un’ottima difesa al sistema immunitario.

Spinaci
Gli spinaci contengono il 91% di acqua al loro interno. Sono ricchi di vitamina A e acido folico. Hanno proprietà che aiutano ad aumentare la forza muscolare, grazie al nitrato e contengono sostanze utili per la salute degli occhi. Sono ottimi anche contro la stitichezza. Per riuscire ad avere il famoso apporto di ferro di cui tutti parlano, bisogna consumarli con della vitamina C, come ad esempio il limone.


Foto: pixabay/Nerezza

Pompelmo
Il pompelmo, come la maggior parte degli agrumi, è composto di acqua al 90%. Possiede un’ottima azione digestiva ed è un fantastico alleato per curare la cistite e le varie infezioni delle vie urinarie. Ricco di potassio e vitamina C, ha una grande azione antitumorale. Aiuta, durante le diete, per il suo effetto drenante ed è un ottimo sistema da utilizzare contro la fame nervosa. Riduce i livelli di colesterolo nel sangue e aiuta a combattere l’ipertensione arteriosa.

LEGGI ANCHE: 5 errori che tutti facciamo con un microonde