Protagonista di “Vite al limite” muore a 49 anni, la sua storia era stata molto controversa.


James King si era affidato al dottor Younan Nowzaradan quando pesava 333 chili, ma purtroppo i suoi sforzi erano stati vani e il suo percorso era terminato dopo 11 mesi, l’uomo aveva preso 25 chili e il dottore lo aveva esplulso dal suo programma di dimagrimento.

La salute dell’uomo a causa del suo peso e di altri problemi era molto precaria. Era stato attivato un GOFundMe che ogni tanto veniva aggiornato con le sue foto.

Ma l’aggiornamento costante sulle sue condizioni più volte avevano fatto parlare di un’aggravarsi delle condizioni, era stato ricoverato per sepsi e cirrosi del primo stadio del fegato, ma sembrava essersela cavata.

La sua famiglia allargata lo amava molto, la figlia acquisita lo aveva reso nonno, amava la sua famiglia e i suoi nipoti. Purtroppo se alcuni messaggi avevano fatto ben sperare sulle sue condizioni di vita, nell’ultimo fine settimana qualcosa non deve essere andata nel verso giusto e James non ce l’ha fatta. La moglie Lisa Fulton Raisor aveva scritto un messaggio sui social che aveva fatto preoccupare tutti. Aveva chiesto di pregare per James.

Poi il 3 aprile sui gruppi social degli appassionati del programma del dottore di Houston è arrivata la conferma della morte di James, dopo la pubblicazione del necrologio.

James King è morto il 3 Aprile, all’età di 49 anni, era un marito amorevole, un figlio, un fratello, un papà – quattro figlie e due figli – e nonno di diciannove nipoti.

Una delle figlie di James, Krystle Langston, ha condiviso la foto di se stessa e di suo padre nel suo letto d’ospedale. Krystle ha anche spiegato a un commentatore che mentre James era tecnicamente il suo patrigno, era entrato a far parte della sua vita quando aveva 7 anni e per lei era molto più che un padre.

Krystle su Facebook ha anche scritto “Mi manchi così tanto” e “Mi sento così vuota”.

L’unico altro membro della famiglia a commentare pubblicamente la morte di James King è l’altra figlia.

Le nostre condoglianze all’intera famiglia allargata di James King.

Potrebbe interessarti anche:  Protagonista di vite al limite espulso dal programma del dottor Nowsaradan dopo 11 mesi. Ecco cosa è accaduto