Pavimento macchiato di vasi? Ecco la “medicina” giusta!

Se il pavimento viene macchiato dai vasi delle nostre piante, c’è un rimedio molto semplice che oggi vogliamo portarvi alla ribalta che vi risolverà il suddetto problema in poche semplici mosse. Si tratta di un modo di operare molto semplice e facile da capire e da mettere in pratica e soprattutto molto economico.

Serviranno pochi ingredienti come il limone e il bicarbonato di sodio, immancabile in ogni procedura di pulizia che si rispetti. Con questi due ingredienti naturali possiamo andare ad eliminare le macchie del nostro terrazzo e per poterli rimuovere in modo definitivo, basta dividere in due il grosso del limone e passarlo nel bicarbonato di sodio. A questo punto strofiniamo il tutto sulla zona interessata e risciacquiamo tutto in acqua calda.

Ma sapete che possiamo usare anche solo il bicarbonato con acqua? Prendete uno spazzolino dedicato e utilizziamo sulle macchie in questione con sopra il bicarbonato. Ancora. Possiamo usare anche il sapone di Marsiglia da diluire in acqua tiepida.

Applicando il rimedio naturale nella zona interessata magari con un panno o una spugna. Altro rimedio interessante è quello che riguarda proprio l’aceto di vino bianco che è ottimo come disinfettante, altroché. È un rimedio naturale efficace e basteranno 100 ml di aceto e mezzo litro di acqua.

Ma ci sono anche alcuni rimedi molto semplici per prevenire la formazione di macchie. Il primo usare l’acqua piovana per innaffiare le piante. Sapete che gran parte delle macchie si forma per via del calcare dell’acqua del rubinetto?

Altro consiglio molto utile è usare un sostegno al vaso, di quelli che si trovano comunemente in commercio e che ci consentono di tenere il vaso sopraelevato dalla superficie.
Se i nostri consigli ti sono piaciuti lascia un like e provali tutti.

LEGGI ANCHE: Come togliere con facilità la ceretta depilatoria dal pavimento senza graffiarlo