Mamma scimmia salva il suo cucciolo indifeso che è caduto in un pozzo

Un video, divenuto virale, mostra come una mamma scimmia ha fatto di tutto per salvare il suo piccolo caduto in un pozzo.
Molti video nel mondo dei social network impazzano per la presenza di animali buffi o pericolosi, ma in questo caso ne fa da protagonista il coraggio e la dedizione di una mamma scimmia nel tentativo di salvare il proprio piccolo.

La storia è ambientata in India, e le immagini sono state condivise da Susanta Nanda, un ufficiale dell’Indian Forset Service, proprio tramite il suo account di Twitter.
Una piccola scimmietta, caduta in un pozzo, ha attirato l’attenzione dei passanti per via dei suoi pianti che provenivano proprio dall’interno dello stesso pozzo.


credit: Twitter/Susanta Nanda IFS

Dopo pochi secondi la madre dello sfortunato animale corre in suo aiuto e aggrappandosi ai bordi del pozzo, tramite l’uso delle zampe posteriori e della coda, riesce a calare sé stessa nel pozzo, a tendere la mano al suo piccolo, afferrarlo e trarlo in salvo. Il piccolo non ha esitato e appena raggiunta la madre si è aggrappato alla sua schiena.

La parte più commovente è probabilmente che dopo aver tratto il piccolo in salvo, la madre si è gettata dietro di lui in quello che sembra il perfetto ritratto di un caldo abbraccio familiare.
Il video ha raggiunto tutti gli angoli del globo, prendendo consensi da tutti gli amanti degli animali, che non hanno potuto che applaudire l’abilità della madre.

Lo stesso Nanda, nel pubblicare il video, lo apostrofa in questo modo: “L’amore di una madre può renderla il guerriero migliore” e le migliaia di commenti e visualizzazioni, che il suo video ha ottenuto, ci fanno capire che tante altre persone la pensano proprio come lui.
Speriamo che voi come noi abbiate tirato un sospiro di sollievo vedendo trarre in salvo la piccola scimmietta?

LEGGI ANCHE: Quest’uomo è riuscito a costruirsi da solo una mano meccanica dopo aver perso 9 dita