Lacrime durante la conferenza stampa di Sanremo 2020 per Antonella Clerici dopo le parole del direttore di Rai 1. Il video


Tutti sappiamo che per la popolare conduttrice di Rai uno questo non è stato un buon anno. La sua carriera ha subito uno stop netto che di certo non si meritava.

Dopo l’allontanamento dal programma che l’ha consacrata ad essere una delle regine della tv italiana, ovvero “La prova del cuoco” per Antonella è cominciata una fase calante della sua carriera, segnata dalla cancellazione di alcuni programmi come Sanremo Young o Portobello.

Foto: Instagram/superguidatv

Durante la presentazione della quarta serata di Sanremo 2020, Coletta il neodirettaore di Raiuno, ha voluto però dire due parole proprio alla Clerici. Parole che hanno scaturito una reazione molto forte emotivamente nella conduttrice.

Ecco le parole di Coletta “Antonella è un personaggio fondamentale, un asset da valorizzare e su cui puntare sempre per questa azienda. Vorrei con lei costruire nel mantenimento del suo codice, di leggerezza e profondità, un suo ritorno meno prevedibile.”

E circa la non presenza della conduttrice in tv ha aggiunto “E’ una bestemmia che Antonella Clerici non sia su Rai1 da un anno. Merita di tornare con tutti gli onori, senza se e senza ma”

Parole che hanno commosso profondamente Antonella che non è riuscita a trattenere le lacrime e che ha prontamente risposto così “Scusate, ma queste parole mi emozionano e mi rincuorano. Ho passato un anno veramente difficile. Queste tue parole sono quello di cui avevo bisogno”.

La Clerici poi ha ribadito di essere pronta ad affidarsi al direttore, dando la sua massima disponibilità a tal proposito dice “Quello che vorrei fare è affidarmi. Coletta è un grande intenditore di televisione ed è giusto che faccia una Rai1 come vuole lui. Per una volta mi sento presa per mano.”

Insomma non ci resta che vedere Antonella a Sanremo e poi chissà cosa le riserva il futuro, molti non vedo l’ora di un suo ritorno in gran stile in tv.

Potrebbe interessarti anche:  Piero Pelù si presenta sul palco con una fascia nera sul braccio in segno di lutto. Il motivo di tale gesto