Irene Pivetti, la ricordiamo come politica, come giornalista e come conduttrice, ma cosa fa oggi?

In tanti la ricordano per il ruolo coperto quando era giovanissima. Un ruolo politico di enorme responsabilità, ovvero il ruolo di Presidente della Camera, tale da farle segnare un record per la sua giovane età. Di chi stiamo parlando? Ovviamente di Irene Pivetti.

Di recente non se ne sente molto parlare, ed effettivamente è un po’ uscita fuori dai riflettori del mondo dello spettacolo, ma la sua attività e vita professionale prosegue sempre a gonfie vele.

Foto: Facebook/Irene Pivetti

Irene è del 63 ed è la prima esponente della Lega a ricoprire un incarico istituzionale, e che incarico. La donna diventa la più giovane presidente della Camera dei deputati a soli 31 anni.

È sorella di Veronica Pivetti, attrice, regista, conduttrice, doppiatrice e nipote del linguista Gabrielli. Si è laureata con lode alla Cattolica di Milano e prima di entrare nel mondo della politica ha lavorato per un po’ come consulente editoriale.

Sul fronte privato è stata sposata, nel secondo matrimonio, con Alberto Brambilla, di dieci anni più giovane, da cui si è separata nel 2010 e da cui ha avuto due figli, Ludovica Maria e Federico.

Grazie a tutti. Grazie a chi mi ha aiutato a correre, grazie a chi mi ha votato, grazie a Galeazzo, a Davide, a…

Gepostet von Irene Pivetti am Sonntag, 26. Mai 2019

Ma la donna, dopo la politica, ha avuto un forte successo in tv, come autrice e conduttrice, su La 7, nei programmi come “Fa’ la cosa giusta”, “La giuria, poi”, ancora, su Mediaset con “Bisturi!”. Poi collabora con il grande Costanzo per Buona Domenica e diventa conduttrice del talk politico su Rete 4, “Liberi tutti”.

Partecipa nel 2007 a “Ballando con le stelle” ed è opinionista di “Domenica In – Così è la vita”, con alla conduzione la Cuccarini. Dopo aver solcato grande parte del mondo dello spettacolo è poi tornata al mondo della politica.

Nel 2018  ha fontato il partito di centrodesta Italia Madre, un partito europeista, che perno non venne ammesso alle elezioni parlamentari del 2018. Nel 2019  fa scalpore il suo ritorno in politica fra le fila di Forza italia, in Friuli per le europee, ma non viene eletta.

View this post on Instagram

Da un punto di vista politico sarà interessante vedere se questo centrodestra si riequilibra o meno, perché il consenso moderato esiste e non è detto che passi tutto all’area renziana se non c’è feeling. Il vero tema è la re-industrializzazione dell’Italia e il rilancio dell’economia: bisogna portare le imprese a esistere e resistere, creando utili e mettendole nelle condizioni di poter sopravvivere alla tassazione. Rischiamo di doverci azzuffare tra noi per gli ultimi bocconi di cibo serviti in un piatto sempre più piccolo, e la crisi dell’Ilva ne è solo uno degli ultimi esempi. Questa deve essere la priorità per chi governa e anche per l’opposizione. #centrodestra #politica #centro #areamoderata #renzi #economia #imprese #flatax #greeneconomy #tasse #iva #ilva #tv #la7 #facciafaccia #tagadá #followus #followme #followforfollowback #igerspolitics #instaphoto #instamoment #instalike #instapic

A post shared by Italia Madre (@italia.madre) on

Dunque è tornata al suo primo interesse, anche in tv è spesso opinionista in programmi politici.

Potrebbe interessarti anche: Ricordate Gabriella Carlucci? Lontana dalla tv e dalla politica. Ecco la sua nuova vita