I trucchi della nonna per sbiancare i vestiti senza candeggina in pochi secondi

Dopo tanti lavaggi è difficile mantenere i nostri vestiti bianchi nella giusta tonalità, ma esistono  piccoli trucchi che permettono di pulirli benissimo senza l’uso di candeggina o cloro. Di seguito potete scoprire quali sono e come usarli.

Vi può capitare di avere degli aloni giallastri sui capi bianchi che avete in casa, ma non riuscite a rimuovere la macchia, ecco esistono delle semplici opzioni grazie alle quali, senza spendere soldi e tempo, riuscirete ad ottenere i risultati da voi sperati. È normale per un capo bianco macchiarsi facilmente ci sono alcuni prodotti totalmente naturali per la sua pulizia, ecco quali sono:


Foto: pixabay/nastya_gepp

1. Detersivo e aceto
Vi basterà mescolare in un contenitore il detersivo e un po’ di aceto per ottenere una miscela esplosiva che, una volta messa in lavatrice, permetterà ai vostri vestiti di ritornare all’aspetto di un tempo.

2. Acqua ossigenata
Inserite in lavatrice una tazza di acqua ossigenata (presente in tutti gli armadietti per medicinali delle nostre case) e già con la prima lavata noterete la differenza. I vostri vestiti usciranno più bianchi che mai.

3. Succo di limone
Il succo di limone è utilizzato per eliminare facilmente lo sporco, e quindi è perfetto per pulire tutti i tipi di capi. Riempite una pentola d’acqua e portate a bollore inserendo delle fettine di limone. Una volta che l’acqua avrà raggiunto la temperatura, toglietela dal fuoco e inserite i vostri panni per almeno un’ora. Dopodiché una volta lavati in lavatrice torneranno come nuovi.

4. Detersivo e bicarbonato
Se in lavatrice inserirete oltre al detersivo anche una tazzina di bicarbonato vedrete che otterrete dei risultati molto efficaci per ridare candore ai vostri capi.


Foto: pixabay/Monfocus

5. Sapone, sale e limone
Create una piccola pastura mischiando tra loro il succo di un paio di limoni, un cucchiaio di sale e del sapone liquido. Riempite una bacinella d’acqua e versate il composto al suo interno. Immergete i vostri vestiti per un paio d’ore dopodiché fate asciugare al sole. Le macchie dovrebbero essere perfettamente sparite.

LEGGI ANCHE: Usi il dentifricio solo per lavarti i denti? Ecco altri 5 usi alternativi utili che non tutti conoscono