Ecco i trucchi che vi aiuteranno a sprigionare al meglio la fragranza del vostro profumo

Il profumo è uno degli accessori che indossiamo che può dire molto riguardo alla nostra personalità. La vastità delle fragranze può spesso confonderci quando dobbiamo scegliere il profumo adatto alla nostra pelle. Purtroppo capita che l’aroma svanisca in poco tempo.

Ecco allora i consigli per riuscire a mantenere la fragranza del vostro profumo il più a lungo possibile. La prima cosa che dobbiamo considerare sono il Ph e la tipologia della nostra pelle.
Foto: pixabay/Victoria_Borodinova

Se la nostra epidermide non è abbastanza idratata, il nostro profumo evaporerà in poco tempo. Prima di indossare quest’accessorio invisibile, provate a cospargevi con una crema idratante dall’odore neutro, in modo da fare al profumo il giusto appiglio per durare più a lungo.

Un’altra tecnica da utilizzare è quella della conservazione.
Il profumo non deve mai essere riposto in un luogo troppo freddo, ma nemmeno in un posizione che possa provocare la diretta esposizione ai raggi solari. Tenete quindi la vostra boccetta di profumo in un luogo buio e asciutto.

Quando dovete comprare un nuovo profumo, cercate di leggere l’etichetta per capire il contenuto di alcol, ingrediente che, se presente in grandi quantità, provocherà la veloce perdita di fragranza. Tentate invece con un profumo dalla base più oleosa che non contenga alcol. La base oleosa aiuta il fissaggio del prodotto alla pelle in modo da rendere la durata maggiore.

Foto: pixabay/monicore

Anche la stagione dell’anno può influire sulla durata del prodotto. Il calore estivo, ad esempio, aiuterà la pelle a sprigionare tutta la fragranza del profumo donandogli una persistenza più intensa e di maggior durata. Per fare resistere l’odore più a lungo, provate a applicarlo appena usciti dalla doccia in quanto, per via del calore, i pori sono aperti e la fragranza si impregnerà al meglio sulla pelle. L’ultimo consiglio, invece, è quello di vaporizzare il prodotto direttamente sui capelli in modo tale da prolungare la durata.

LEGGI ANCHE: I 5 errori che tutti facciamo con il profumo