Cordon Bleu senza pollo! L’idea sfiziosa facile da fare.

Una versione casalinga e senza il classico pollo, dei cordon bleu, fatti interamente con le patate. Un piatto ottimo sia a forno che fritto che porterà sulle vostre tavole ottimi sapori e odori, soddisfacendo tutti gli amanti delle patate.

Gli ingredienti che vi occorreranno sono:
800 gr di patate
50 gr di prosciutto cotto
6 cucchiai di pangrattato
Sale
Sottilette
Timo
Olio di semi di girasole o olio evo (a seconda del tipo di cottura voluta)


Foto: incucinacongaiaeandrea

Per la preparazione di questo piatto non servono grandi abilità ed è davvero una ricetta aperta a tutti. Ecco i passaggi da seguire:
1. Cominciate la preparazione dei vostri cordon bleu pelando e facendo bollire le patate, mettendole in una pentola piena d’acqua per circa 40 minuti.
2. Terminata la bollitura, scolatele completamente e fatele riposare per qualche minuto, in modo che si raffreddino. Munitevi di una ciotola e sfruttando una forchetta, schiacciatele per bene, eliminando tutti i grumi.


Foto: incucinacongaiaeandrea

3. Prendete dei rametti di timo e versale le foglie direttamente sulle patate schiacciate, aggiungendo anche 4 cucchiai di pangrattato e mescolando il tutto, in modo da ottenere un composto omogeneo e abbastanza solido.

4. Preparate un tagliere e versateci sopra un po’ di pangrattato, in modo da evitare che il composto si attacchi. Stendete il tutto, mantenendo uno spessore di circa 1 o 2 centimetri e utilizzando un coltello create 8 quadrati, leggermente più grandi di una sottiletta.


Foto: incucinacongaiaeandrea

5. A questo punto dovrete stendere su 4 quadrati le sottilette e il prosciutto cotto, prestando attenzione a lasciare liberi i bordi dei quadrati.
6. Adesso dovremo dare la forma ai nostri cordon bleu, prendete i quadrati liberi e poggiateli delicatamente su quelli in cui avete messo gli altri ingredienti e unite tra loro i bordi, fino a chiuderli completamente tra loro. Cospargeteli con il pangrattato rimasto entrambi i bordi e fatelo aderire con le mani.


Foto: incucinacongaiaeandrea

Adesso che i cordon bleu sono pronti potrete seguire due modi per la loro cottura:
1. La versione arrostita
Prevede che vi muniate di una padella antiaderente, in cui verserete una lacrima di olio evo. Fatela scaldare al punto giusto e cuocete i cordon bleu per circa 5 minuti su ogni lato, mantenendo la fiamma molto bassa.

2. La versione fritta
Per questa versione dovrete versare abbondante olio di semi di girasole nella padella. Fate riscaldare l’olio e quando avrà raggiunto la giusta temperatura immergete i cordon bleu, facendoli cuocere per 2-3 minuti. Dopo averli tolti dal fuoco, fateli scolare per qualche secondo su della carta assorbente da cucina.


Foto: incucinacongaiaeandrea

LEGGI ANCHE: Ricetta sfiziosa, semplice e gustosa: Pasta con vellutata di patate e pancetta croccante.