Come rimuovere residui di colla: i trucchi della nonna

Capita spesso che quando siamo costretti ad utilizzare della colla, anche se prestiamo molta attenzione ai nostri movimenti, finiamo ugualmente per macchiarci gli abiti. Cosa fare in questi casi? Non preoccupatevi, vi forniremo tutte le informazioni necessarie per poter ripulire i vostri vestiti senza lasciare macchie. I consigli che vi forniremo oggi sono 6:

1. Macchie di colla molto fresche
Spesso la prima reazione quando vediamo una macchia fresca di colla è quella di tentare di levarla usando l’acqua. Se la macchia è realmente fresca è una buona idea, utilizzate acqua calda e sapone e mettete in ammollo il vostro capo di vestiario per 10 minuti. Quindi sciacquate bene e grattate via la colla umida. Se siete fortunati e la colla era ancora fresca verrà via molto facilmente.


Foto: pixabay/Counsellin

2. Rimuovere macchie di colla da falegname
Utilizzate il bordo di un coltello o le vostre unghie per cercare di grattare via quanta più colla possibile, dopodiché anche in questo caso l’ideale è immergere l’abito in acqua calda insaponata per 10 minuti. Quindi strofinate bene e lavate in lavatrice.

3. Colla per metallo, plastica e legno
Queste colle sono più ostinate e necessitano di un aiuto per essere eliminate.
Utilizzate un panno inumidito con acetone a tamponate la macchia, facendo attenzione a non strofinarla. Risciacquate abbondantemente e lavate in lavatrice. Fate attenzione perché l’acetone potrebbe scolorire i vostri tessuti quindi usatene un quantitativo molto esiguo.

4. Macchie di colla miste
Al posto dell’acetone potete utilizzare l’aceto per rimuovere le macchie di colla per metallo, legno o la classica colla a presa rapida. Insomma, se non conoscete la composizione della colla, l’aceto è la soluzione migliore. Fatelo bollire in un pentolino, nel frattempo inumidite con acqua calda la macchia, dopodiché pulitela con uno straccio imbevuto di aceto caldo.

5. Macchie di colla vecchie
Se vi trovate di fronte ad una macchia vecchia e non potete sapere di che colla si tratti potete usare un ferro da stiro. Il suo calore ammorbidirà la macchia permettendo la sua rimozione. Posizionate 3 fogli di carta assorbente sulla macchia di colla e passateci sopra il ferro da stiro caldo, la macchia si staccherà e si attaccherà alla carta assorbente, rimuovendosi dal vostro vestito.

6. Macchie su ecopelle o camoscio
Rimuovere queste macchie non è facile, sul camoscio iniziate la pulizia cercando di rimuovere la colla con un piccolo utensile e poi tamponatela con un panno in microfibra imbevuto di alcol a 70°. Sulla finta pelle invece utilizzate latte detergente con del bicarbonato di sodio e grattate molto delicatamente con le unghie.

LEGGI ANCHE: Metti 2 palline da tennis nella lavatrice e avvia il lavaggio per ottenere un pulito migliore. Il rimedio che non conoscevi.