Come pulire la gomma della lavatrice in modo efficace con prodotti che già avete nelle vostre case.

Come sappiamo, la guarnizione dell’oblò della lavatrice può immagazzinare una considerevole quantità di germi e residui, impedendo così al nostro elettrodomestico di pulire in nostri capi in modo efficace. È proprio per questo motivo che bisogna igienizzare spesso e al meglio questa parte della nostra lavatrice, che in caso contrario potrebbe portare anche la formazione di muffa e odori sgradevoli.

Tutto questo potrebbe portare, a lungo andare, a danneggiarla fino a renderla inutilizzabile. È molto importante scegliere i prodotti giusti per la pulizia e l’igiene di questa particolare zona. In commercio ne esistono di molti tipi. Ecco perchè abbiamo deciso di creare una lista con i rimedi per pulire le guarnizione con prodotti che generalmente avete già nelle vostre case.

Candeggina
La candeggina, oltre ad avere un forte potere sbiancante, è ottima se utilizzata per la disinfezione. In questo caso occorrerà diluire la candeggina in abbondante acqua e con l’aiuto di un panno applicare la miscela su tutta la guarnizione. Una volta che questa sarà completamente impregnata di prodotto, lasciarlo agire per circa 1 ora. In questo modo la muffa e lo sporco saranno debellati.

Sgrassatore
Lo sgrassatore ha un ottimo potere detergente e disinfettante. Per utilizzare questo semplice metodo basterà erogare una buona dose di prodotto su tutta la guarnizione dell’oblò e lasciare che agisca per circa 5 minuti. Una volta trascorso il tempo, risciacquare il tutto con un panno umido.

Detersivo per lavastoviglie
Per questo rimedio si dovranno scostare leggermente i bordi della guarnizione. Prendere una spugna umida, versargli una piccola quantità di detersivo per la lavastoviglie e strofinare tutta la zona interessata. Una volta conclusa l’operazione, ripulire il tutto con abbondante acqua, lasciando l’oblò aperto in modo che il tutto si asciughi al meglio.

Succo di limone e acqua ossigenata
Il succo di limone è uno dei rimedi naturali più utilizzati per la pulizia della casa. In questo caso si dovrà creare una miscela composta da 3 litri di acqua, il succo di un limone e una tazza di acqua ossigenata. Una volta che il mix sarà pronto, strofinarlo su tutta la guarnizione con l’aiuto di un panno. Appena il procedimento sarà completato, ripulire il tutto con un panno umido.

Una raccomandazione utile, per evitare che la guarnizione dell’oblò della nostra lavatrice si deteriori troppo in fretta, è di igienizzare l’area almeno una volta al mese e inoltre in questo modo i lavaggi effettuati saranno più efficaci.

LEGGI ANCHE: Come pulire un bracciale pandora. Se vuoi che risplenda nuovamente, dai un’occhiata a questi suggerimenti