Come pulire il forno a microonde se unto di grasso al suo interno

Gli elettrodomestici hanno ormai una durata sempre più limitata, ma in realtà con la giusta manutenzione possiamo allungare loro la vita! Una pulizia frequente ed approfondita, infatti, è essenziale. Uno degli elettrodomestici più usati è il forno a microonde.

Viene utilizzato quotidianamente per scaldare e cucinare qualunque tipo di alimento, e per questo motivo si sporca molto facilmente. Se non si pulisce correttamente ed in modo approfondito, può diventare un cumulo di batteri e cattivi odori.
Scopriamo come pulirlo al meglio.

L’ideale sarebbe, innanzitutto, pulirlo quotidianamente, ma sappiamo che molti, per mancanza di tempo, lo fanno solo quando il forno è davvero sporco. In questo modo, però, bisognerà fare il doppio della fatica per rimuovere tutte le macchie. Per questo, vi consigliamo una pulizia quotidiana, utilizzando semplicemente un panno in microfibra imbevuto in acqua ed aceto. Oltre all’aceto, si può utilizzare anche il limone, che è ideale per sgrassare al meglio le superfici e regalare un buon odore all’elettrodomestico.

Se al suo interno il microonde è eccessivamente sporco, si consiglia di usare il sapone per i piatti. Basta strofinarlo con un panno sulle pareti, e rimuovere poi i residui con un panno pulito ed asciutto. In questo modo tutto il grasso verrà eliminato molto più facilmente.

Se non si ha tempo, si può addirittura utilizzare una tazza, al cui interno si aggiunge una miscela composta da acqua ed aceto. Basterà impostare il microonde alla massima potenza per un paio di minuti. Potete inserire nella miscela anche due fettine di limone.
Il contenuto della tazza, in questo modo, evaporerà ed una volta evaporato, basterà passare sulle pareti del forno un panno asciutto.

In pochi secondi i residui di cibo ed il grasso attaccato alle pareti, verranno via molto facilmente, senza fare alcuna fatica. Visto? Un compito che può sembrare noioso e difficile, se si seguono i giusti consigli e se si ha la costanza necessaria, può diventare il più semplice e veloce!

LEGGI ANCHE: Come pulire il microonde con rimedi naturali: eccone 5 facilissimi e efficaci