Come pulire a fondo il forno della cucina: cosa fare

Quanti di voi trascurano la pulizia del forno? Non si tratta di certo di una delle pulizie più frequenti che si svolgono in casa, tuttavia il forno andrebbe pulito con frequenza come ogni altro elettrodomestico.

È uno degli elettrodomestici che utilizziamo di più. Ci permette di cucinare in modo sano, con pochi grassi e quasi nessun disordine in cucina. Ma la verità è che spesso ne trascuriamo la pulizia. Così nel forno si accumula non solo grasso, ma anche batteri che possono danneggiare i nostri pasti e la nostra salute.

Esistono molti prodotti per la pulizia del forno, ma sono per lo più prodotti chimici, ecco dunque alcune alternative economiche e più naturali. Oggi vi invitiamo ad usare i 4 potenti smacchiatori e antisettici naturali per la pulizia della casa: limone, sale, aceto e bicarbonato di sodio.

LIMONE
Spremi il succo di tre limoni e versalo in una teglia e inforna per mezz’ora a 350 gradi. Al termine, pulisci le pareti con una pezza.

ACETO
Se il forno non è molto sporco o come abitudine dopo un uso regolare, è sufficiente preparare un flacone spray, metà acqua, metà aceto e spruzzare sulle pareti del forno. Successivamente, riscaldalo per 10 minuti a circa 100 gradi e una volta raffreddato, pulisci con un panno umido.

PASTA DI ACETO E BICARBONATO
È una delle soluzioni più efficaci contro lo sporco che si accumula nel forno. Basta unire 15 cucchiai di bicarbonato di sodio, 5 di acqua calda e 3 di aceto in una ciotola, fino a formare una pasta sufficientemente densa da poter aderire alle pareti del forno. Fate agire il composto per minimo due ore, ma preferibilmente tutta la notte. La pasta assorbirà il grasso e lo sporco cambiando colore. Rimuovere poi con un panno umido

SALE GROSSO
Potete altrimenti provare con 300 grammi di sale grosso che va strofinato nelle pareti del forno e lavato via con un panno umido.
Si tratta di soluzioni semplici, facili e naturali, i rimedi casalinghi naturali spesso sono i migliori da adottare in casa, assicurano efficacia e risparmio.

LEGGI ANCHE: Solo 3 ingredienti per far brillare il forno. Il metodo efficace ed economico