Carlo Cracco suggerisce una ricetta ai suoi follower. Ecco cosa fare con la colomba pasquale

Moltissimo sono gli italiani che nel corso della reclusione forzata hanno scelto come hobby la cucina. Molti si sono dati a ricette antiche e dimenticate per le quali il tempo non bastava mai, altri sperimentano ricette complesse ed innovative ma quasi tutti scelgono di attenersi alla tradizione.

Come molti vips hanno deciso di intrattenere gli italiani continuando a fare spettacolo, allo stesso modo molto chef stellati e famosi come Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri, Giorgio Locatelli, Ernst Knam, ecc fanno compagnia agli italiani nelle loro case cucinando in diretta e consigliando ottime ricette da riprodurre.

Foto: Instagram/Carlo Cracco

Fra questi non si era ancora visto il famoso Carlo Cracco che ha però deciso di dire la sua in occasione della Pasqua con una ricetta che riguarda la colomba.

Cracco si è espresso attraverso un’intervista rilasciata per il Corriere Milano, su una varietà di ricette da riprodurre per questa anomala Pasqua 2020 e, come dolce ha suggerito una simil crema catalana da realizzare con gli avanzi della colomba.

Considerandola abbastanza semplice ha fornito dosi e indicazioni per riprodurla in casa in tutta semplicità, eccole riportate di seguito:

Per sei persone sono necessari 9 tuorli, 750 grammi di panna, 100 grammi di zucchero, 200 grammi di colomba avanzata, 30 grammi di zucchero di canna e un’ arancia.

Per il procedimento basta mischiare i tuorli con lo zucchero semolato aiutandosi con una frusta. Unire poco per volta la panna diluendo il composto continuando ad amalgamare finché la panna sarà del tutto incorporata.

View this post on Instagram

Ieri per il Corriere Milano, in un articolo di @robertaschira, ho pensato a un particolare dolce per Pasqua, una sorta di crema catalana che si puó realizzare con quel che resta della Colomba, tanto lo so che l’avete già aperta e iniziata. Dal momento che è facile da replicare e potete farla tutti (più o meno!), vi indico di seguito la ricetta. Ingredienti per 6 persone: 750 g Panna fresca 9 Tuorli d’uovo 100 g Zucchero semolato 200 g Ritagli o avanzi di Colomba pasquale 30 g Zucchero di canna 6 Cocotte 1 Arancia 12 Scorzette d’arancia candite (facoltative) Preparazione: Miscelare ed amalgamare i tuorli con lo zucchero semolato aiutandosi con una frusta. Unire poco per volta la panna diluendo il composto continuando a rimestare sino ad incorporare tutta la panna. Unire al composto la scorza grattugiata dell’arancia fresca. Rompere a piccoli pezzi le parti di Colomba pasquale e distribuirli nelle sei cocotte. Versare il composto suddividendolo nelle 6 cocotte. Cuocere il tutto a bagnomaria in forno a 120°C per 25 minuti. Togliere dal forno, raffreddare e riposare in frigorifero per 2 ore circa. Al momento di servire, cospargere la superfice con lo zucchero di canna e caramellare con un cannello da cucina o con l’aiuto del grill del forno. Decorare a piacere con scorzette d’arancia candita e servire. Se è troppo complicato, mangiate solo la Colomba!! 🕊 Foto e Colomba by @craccoexpress @carlocracco e @marco__pedron Arancia candita by @agrimontana #pasqua #dessert #cracco #craccoexpress

A post shared by Carlo Cracco (@carlocracco) on

Successivamente aggiungere al composto la scorza grattugiata dell’arancia. Infine fare a piccoli pezzi le parti di Colomba pasquale e distribuirli in sei cocotte.

Versare il composto in ognuna. Cuocere il tutto a bagnomaria in forno a 120°C per 25 minuti. Togliere dal forno, raffreddare e riposare in frigorifero per 2 ore circa.

Potrebbe interessarti anche: La ricetta semplice dei cookies con gocce di cioccolato