5 errori da evitare quando hai i capelli grigi. Il n.2 è molto importante!

I nostri capelli, nella maggior parte dei casi, assumono un ruolo fondamentale nel risultato finale del nostro look. In particolar modo con l’avanzare dell’età e quindi con i capelli che vanno assumendo un colore sempre più grigio/bianco, andiamo a commettere degli errori che possono andare a rovinare le nostre chiome.

Questi accorgimenti sono da seguire anche per chi tinge i propri capelli con decolorazioni varie, in modo tale da riuscire a proteggere i nostri capelli rendendoli sempre perfetti. Ecco allora quali sono i 5 errori da non commettere mai sui nostri capelli grigi.


credit: pixabay/agnesti

1. Non utilizzare la protezione solare
I capelli che hanno questa colorazione, vengono privati di pelanina e del loro pigmento naturale, che svolge un ruolo di protezione nei confronti della nostra capigliatura, diventando così ancora più sensibili agli agenti esterni.

Nel momento in cui dovessimo stare per molte ore sotto il sole, i nostri capelli potrebbero risentirne iniziando ad assumere un colorito giallognolo, facendoli indebolire notevolmente; ecco perchè in questi casi è consigliabile proteggerli con una lacca che contiene al suo interno una protezione UV.

2. Non mantenere il colore
A causa di tutti gli agenti esterni che vanno ad aggredire la nostra chioma, questa si va gradualmente indebolendo e addirittura si modifica anche la sua colorazione, che diventa più ossidata e ingiallita. Ecco perchè è utile applicare periodicamente sui nostri capelli dei prodotti specifici, spesso dalla colorazione viola, che annullano i riflessi gialli, donandogli così una brillantezza perfetta.

3. Applicare troppo antigiallo
Nel momento in cui andiamo ad utilizzare i prodotti dalla pigmentazione viola, che servono per ridurre i riflessi gialli che potrebbero fuoriuscire durante una decolorazione, oppure stando troppo al sole, è sempre utile non farlo mai con troppa frequenza.

Infatti, se si applicano troppo questi prodotti, ci sarà il rischio che sulla nostra capigliatura compaiano dei riflessi rosati o bluastri. L’ideale sarebbe fare un trattamento circa ogni due settimane.

4. Non curarli abbastanza
I capelli grigi o bianchi, mancando al loro interno delle sostanze che li vanno a proteggere, diventano inevitabilmente più sfibrati, secchi e fragili. Per la loro cura è consigliabile scegliere uno shampoo e un balsamo che contengano al loro interno la cheratina fortificante; inoltre possiamo cercare uno spray idratante e protettivo che donerà loro la giusta morbidezza e brillantezza.

5. Non curare il taglio
Anche il tagli ha la sua importanza. Se non lo curiamo nel modo adeguato, i capelli grigi possono farci sembrare sciatti e invecchiati. Ecco perchè con questa colorazione è preferibile scegliere un taglio corto, sbarazzino e magari scalato. In questo modo daremo movimento e il nostro look sembrerà più giovanile.

LEGGI ANCHE: Bicarbonato di sodio per lavare i capelli? Ecco cosa c’è da sapere