5 errori comuni che facciamo quando usiamo la lavastoviglie

La lavastoviglie, è un elettrodomestico indispensabile che può cambiare la qualità della tua vita, soprattutto quando hai un gran numero di ospiti o se lavori molto e hai poco tempo a disposizione. Ormai è presente in tutte le cucine, ed è tra gli elettrodomestici più apprezzati dal popolo femminile.

Tuttavia è molto importante adottare un corretto uso della lavastoviglie infatti se usata in modo errato si potrebbe rischiare di trovare le stoviglie sporche nonostante il lavaggio effettuato. Ecco 5 trucchi che vi permetteranno di ottenere una pulizia impeccabile. Molte persone infatti non la usano nel modo adatto. Ecco quali sono i più comuni errori che si commettono quando si usa la lavastoviglie.


Foto: pixabay/NatashaGpixabay/rudolf_langer

1. Non rimuovere i residui dalle stoviglie
Pensi che la lavastoviglie pulirà i tuoi piatti e pentole da cima a fondo? Eppure a volte trovi residui di grasso o di cibo che si attaccano alle posate. Ricordate dunque di risciacquare e rimuovere residui e sporco eccessivo dai piatti prima di riporli in lavastoviglie.

2. Impilare le posate a caso
mettere tutte le posate in un unico punto non è la tecnica corretta in quanto potrebbero essere lavate in modo scorretto. Riponete le forchette con le forchette negli appositi cestelli senza stringere eccessivamente e soprattutto appoggiate la punta dei coltelli verso il basso per evitare di ferirvi e per una pulizia ottimale.

3. Non riporre correttamente le stoviglie
Nel fondo della lavastoviglie il getto d’acqua calda è maggiore, si addice dunque a stoviglie più sporche e soprattutto piatti. Invece per stoviglie più delicate come bicchieri o ciotole è preferibile il vano superiore, dove saranno più riparati e protetti dai getti e dal calore.

4. Lavare i fornelli
Pensavate che fosse possibile mettere tutti gli utensili da cucina in lavastoviglie? Ebbene no, alcuni sono fragili, come nel caso dei fornelli che a lungo andare si consumano smettono di funzionare come dovrebbero. Preferite per questi un lavaggio a mano

5. Eseguire una lavastoviglie piena a metà
seguite il programma corretto per la quantità di piatti indicata, altrimenti non risparmierete e otterrete una pulizia incompleta.

LEGGI ANCHE: 5 errori che tutti facciamo con un microonde