5 errori che tutti facciamo quando rifacciamo il letto

Quello di rifare il letto è tra i gesti mattutini più comuni. Regala una sensazione di pulizia e ordine, ma non sempre lo facciamo nel modo più corretto. Imparate a fate il letto come quello di un hotel a 5 stelle. Ecco gli errori che si commettono più spesso e che da oggi eviterete.

1. Rifare il letto appena alzati
Uno degli errori che la maggior parte di noi fa, è riordinare il letto non appena ci si è svegliati. In realtà, vari studi hanno dimostrato che le nostre lenzuola vanno lasciate ossigenare altrimenti, tutti i vari microrganismi ed allergeni accumulati sotto le coperte durante la notte, resterebbero annidati creando anche disturbi alla salute. Il corretto procedimento sarebbe quello di aprire innanzitutto la finestra, scuotere le lenzuola lasciandole respirare anche 30 minuti e solo allora potremo sistemare il nostro letto.


Foto: pixabay/keresi72

2. Non mettere il lenzuolo a rovescio
Una piccola tecnica per rifare bene il nostro letto è quella di posizionare il nostro lenzuolo a rovescio. In questo modo, nel momento in cui riordineremo il letto, quando ripiegheremo i lembi sulla coperta, la parte visibile sarà quella più bella e colorata, mentre la parte opaca sarà nascosta dal nostro piumone.

3. Sistemare in modo errato la biancheria da letto
Per dare alla vostra camera da letto un aspetto sempre ordinato, un piccolo stratagemma potrebbe essere quello di posizionare le lenzuola e la coperta in modo simmetrico. Vi basterà verificare la lunghezza da entrambi i lati del letto, in modo da farli combaciare e così la vostra stanza da letto apparirà ancora più sistemata.

4. Lasciare il letto senza cuscini decorativi
Quante volte abbiamo sognato di avere un letto bello come quelli che si trovano spesso sulle riviste. Creare quell’atmosfera è più semplice di quanto si possa pensare. Basterà comprare dei cuscini di vari formati e posizionarli sul nostro letto. Quelli su cui poggiamo la testa vanno messi più in fondo per poi proseguire posizionandoli dal più grande al più piccolo. Un piccolo accorgimento che vi farà sentire super coccolati.

5. Posizionare male il copriletto
Il copriletto è un accessorio molto utile; ci mantiene caldi durante l’inverno, riesce a nascondere delle brutte lenzuola ed allo stesso tempo può far esaltare la biancheria più bella. L’unica accortezza che dobbiamo avere è evitare di maltrattare troppo le nostre coperte e cercare di stendere il più possibile le lenzuola, in modo da evitare rigonfiamenti e far sì che il nostro letto risulti sempre ordinato.

LEGGI ANCHE: Perché dovresti fare la doccia prima di andare a letto? C’è una risposta!