5 consigli per evitare i fastidiosi cigolii delle porte: ecco la soluzione che fa per te


I cigolii delle porte di casa possono risultare qualcosa di estremamente fastidioso. Vi è mai capitato di svegliarvi nel cuore della notte per il rumore sinistro e ambiguo di una porta che scricchiola?

Nonostante sia un problema abbastanza comune, specialmente se le porte sono abbastanza vecchiotte, esistono 5 soluzioni per eliminare questo fastidioso problema e far sì che le porte tornino a scorrere senza questi fastidiosissimi rumori di sottofondo.

1. Lubrificare le cerniere
Per pulire le cerniere dovrete semplicemente smontare la porta, sollevandola leggermente in modo da farla uscire da i cardini. Utilizzate un panno asciutto e pulite le cerniere, dopodiché usate uno dei seguenti prodotti per donare loro la giusta lubrificazione:

• Olio d’oliva: Vi basteranno poche gocce, messe semplicemente tamponando con un panno.
• Sapone: Utilizzate la classica saponetta di Marsiglia e non il gel da doccia.
• Cera d’api: Che è perfetta per ridurre l’attrito
• Vaselina: Acquistabile in farmacia e applicabile con una spugna.
• Paraffina liquida: Ottima anche contro l’ossidazione e la corrosione.
Dopo aver applicato uno dei precedenti “unguenti”, rimettete in sesto la porta ed eliminate il grasso in eccesso.

2. Lubrificante spray
In commercio esistono dei comodi lubrificanti spray, che svolgono perfettamente il loro compito. Sono anche dotati di una lunga e sottile pipetta che permette un maggiore controllo del prodotto e ne facilitano l’uso.

3. Borotalco
Vi basterà versare una piccola parte di talco per bambini sulle cerniere per evitare il fastidioso cigolio. Questo infatti creerà una leggerissima pellicola sulle varie componenti, evitando che stridano.

4. Sostituite le rondelle
A volte l’usura e il tempo potrebbe aver consumato le rondelle che si trovano nelle cerniere della porta, pertanto l’unica soluzione è quella di sostituirle con altre nuove. Controllate il loro diametro, in modo da acquistare quelle corrette.

5. Cambiare i raccordi
Se anche dopo le vostre premure, la porta cigola ancora, sarà necessario sostituire l’intero raccordo dell’anta:
• Sganciate il pannello
• Rimuovete le vecchie cerniere e i cardini e controllate che il legno sia in buone condizioni
• Lucidate e ridipingete la posizione del vecchio blocco
• Installate le nuove cerniere

Questa è la soluzione definitiva e sicuramente eliminerà qualunque precedente rumore molesto, tuttavia sarà necessaria solo in determinati casi limite, mentre per gli altri basterà una delle precedenti soluzioni.

LEGGI ANCHE: Come rimuovere immediatamente lo scricchiolio di porte e finestre