4 motivi per fare giardinaggio e trarne beneficio fisico e spirituale

Sempre maggiori studi sembrano dimostrare che fare del giardinaggio generi dei benefici alla nostra salute fisica e mentale. Proprio per tali motivi oggi vogliamo darvi 4 consigli per cui dovreste dedicare del tempo a questa salutare attività. Continuate a leggere per scoprirlo.

1. Migliora la tua vita
È difficile non godersi la vita, quando si è completamente circondati da fiori, piante, ortaggi e alberi. Secondi alcuni studi dell’Università del Texas, le persone che praticano giardinaggio possiedono un livello maggiore di ottimismo e raggiungono livelli di felicità maggiori rispetto a chi non sfrutta questa attività.


credit: pixabay/Free-Photos

2. Riduce il rischio di osteoporosi
Ovviamente praticare del giardinaggio aiuta chiunque voglia perdere del peso e migliora la carnagione del corpo, sia grazie all’attività fisica, sia grazie ai raggi solari che riusciamo ad incanalare. Questo grazie al fatto che il giardinaggio è paragonabile ad un allenamento con i pesi, basti pensare alle attività necessarie: zappare, trasportare zolle di terra e piante, tagliare l’erba, e altro.

3. Previene il diabete
Uno dei primi passi per la prevenzione del diabete è l’esercizio. Secondo alcuni studi i giardinieri molto attivi possono superare molto facilmente i 150 minuti di esercizio settimanale raccomandato e quindi riescono a portare grandi aiuti al proprio corpo.

4. Migliora il riposo
I benefici per la salute mentale, che un’attività come il giardinaggio, porta nella nostra vita sono davvero fantastici. Esiste un vero metodo di cura, chiamato terapia orticola, ed è stata sviluppata per aiutare le persone affette da disturbi psichiatrici. Gli esperti hanno scoperto che le persone affette da demenza o da ansia, provano un senso di calma, dopo aver praticato del giardinaggio e questa sensazione agevola il loro sonno e li aiuta molto a riposare meglio.
Siamo sicuri che Dopo aver letto i benefici portati dal giardinaggio, vi dedicherete a questa attività con molto più trasporto di quanto abbiate mai fatto finora.

LEGGI ANCHE: L’errore comune che tutti quanti fanno quando cucinano le patate, ma che non vanno fatti!