4 modi segreti per usare il bicarbonato di sodio nella tua routine di bellezza

Il bicarbonato di sodio può avere mille usi che spesso non conosciamo. Al di là dei vari modi in cui possiamo usarlo in casa, possiamo anche utilizzarlo per scopi cosmetici.

Sembra strano, ma vediamo insieme come fare. siamo sicuri che rimarrete stupiti della cosa.

Bicarbonato sul viso
Questo prodotto ha una qualità abrasiva molto leggera che lo rende un esfoliante ideale per aiutare a far sparire le cellule morte della pelle e far sì che riemerga una pelle fresca e bella e soprattutto luminosa. Facciamo una pasta, usando 1 cucchiaio di bicarbonato mescolato a mezzo cucchiaio di acqua. Strofiniamo la soluzione sul viso appena lavato. Una volta che abbiamo sciacquato via tutto, applichiamo una crema idratante. Questo trattamento va fatto una volta a settimana e va evitato per pelli secche e sensibili.

Possiamo anche mixare un cucchiaio di bicarbonato con due cucchiai di succo d’arancia, ricca di vitamina C e ottima per la pelle. Questa soluzione può essere usata su viso e collo, assicurandoci che siano molto puliti. Lasciamo che tutto si asciughi e dopo circa 15 minuti rimuoviamo tutto con un batuffolo di cotone bagnato e una spruzzata di acqua fresca. Anche in questo caso, ricordiamo di usarlo solo una volta a settimana.

Bicarbonato come deodorante naturale
Il bicarbonato ha forti proprietà antibatteriche che possono dare una bella mazzata al sudore, e assorbire l’umidità della zona del corpo interessata. L’alcalinità del bicarbonato di sodio può ripristinare la chimica del corpo al punto che non si produca più un’abbondante quantità di sudore. Possiamo mescolarlo con succo di limone e applicare la miscela sui punti più sensibili, come ascelle, collo, piedi e via dicendo. Dopo 15 minuti possiamo fare una doccia. Ogni giorno possiamo usare questo mix, ci accorgeremo che inizieremo a sudare molto meno.

Bicarbonato per rinfrescare i capelli
I prodotti commerciali a volte si rivelano troppo invasivi per il nostro corpo. Ma anche in questo caso, può venirci in soccorso il nostro amato bicarbonato. Mescoliamolo con l’acqua e applichiamolo sul cuoio capelluto e sui capelli. Lasciamo riposare il tutto per alcuni minuti e laviamo via tutto con acqua corrente. Terminato il tutto, sciacquiamo i capelli con aceto di mele diluiti in quattro parti di acqua. In questo modo ripristineremo un sano equilibrio del pH della pelle.

Bicarbonato come sbiancante per i denti
Vuoi un sorriso migliore, allora usa il bicarbonato. Il metodo è usato anche da Julia Roberts. Basterà versare il bicarbonato sullo spazzolino. Possiamo mescolare il bicarbonato con acqua o succo di limone e aceto di mele, ingredienti che hanno un effetto schiarente. L’olio di cocco, inoltre, mescolato con il bicarbonato e un po’ di olio alla menta piperita produce una pasta sana e profumata. Se poi preferiamo non osare possiamo comunque spruzzare un po’ di bicarbonato su un normale dentifricio che già usiamo.

Potrebbe interessarti anche:  Bicarbonato e olio profumato per rinfrescare la casa, mescolali e non te ne pentirai. Un’idea geniale per la casa!