15 rimedi casalinghi che utilizzano l’aceto di mele. Questi probabilmente non li conoscevi!

L’aceto di mele è uno tra gli ingredienti più comuni della cucina italiana, che possiamo trovare facilmente all’interno delle nostre dispense o in ogni supermercato. Ha molte proprietà benefiche e risulta essere molto utile come alleato per le pulizie della casa, essendo anche ecologico e a basso costo. Rispetto al classico aceto di vino bianco, l’aceto di mele ha un odore più delicato e si riesce a prestare davvero a svariate soluzioni.

1. Muffa
Una delle soluzioni naturali e più efficaci per rimuovere le macchie di muffa ed evitare la loro formazione, soprattutto sugli oggetti in plastica, come ad esempio le tende della doccia. Basterà semplicemente creare un composto formato da 1 parte di aceto di mele e due parti di acqua che, con l’aiuto di un flacone con erogatore spray, andremo ad applicare sulle macchie facendolo agire per qualche minuto, infine andremo a risciacquare.


credit: pixabay/wicherek

2. Calcare
I rubinetti spesso si riempiono di calcare, ma per fortuna non abbiamo bisogno di acquistare prodotti chimici e costosi. Basterà miscelare in parti uguali aceto di mele e acqua e versare il tutto sulle superfici che si vogliono pulire. In pochi minuti noteremo il calcare che si inizia a sciogliere, lasciando spazio alla naturale lucentezza.

3. Bucato
L’aceto di mele è ottimo anche per rimediare al bucato ingiallito, rendendolo nuovamente bianco come un tempo. Occorrerà semplicemente inserire all’interno di una bacinella con acqua calda, un bicchiere di aceto di mele, e immergere i panni lasciandoli in ammollo per circa mezz’ora. Trascorso il tempo procedere con il consueto lavaggio.

4. Cattivi odori
Ottimo anche per assorbire i cattivi odori, è perfetto per essere utilizzato, ad esempio, all’interno del frigorifero. Servirà solamente inserire un bicchiere di aceto di mele al suo interno. Inoltre può essere utilizzato anche in casa per eliminare la puzza di fumo, posizionando qualche tazzina negli angoli della casa per qualche ora.

5. Taglieri
Questo ingrediente ha un grande potere sgrassante e risulta ottimo per la pulizia e la disinfezione dei taglieri e degli accessori della cucina in generale. Basterà versare una miscela, di uguali proporzioni, su ciò che si vuole pulire e lasciarla agire per qualche minuto pira di risciacquare.

6. Argenteria e legno
Ottimo anche per lucidare legno e argenteria, per quanto riguarda il legno, occorrerà creare un composto di acqua aceto e olio di oliva e passarlo sulle zone interessate con l’aiuto di un panno asciutto; per l’argenteria invece basterà semplicemente lasciare gli oggetti in ammollo in acqua calda e aceto per circa mezz’ora e infine risciacquare e asciugare.

7. Materassi
Creare una miscela di acqua, aceto di mele e bicarbonato di sodio ed erogatelo sulle macchie presenti sul materasso, strofinando fino a quando non iniziano a svanire. Questa straordinaria miscela può essere utilizzata anche per rinfrescare i tappeti.

8. Tubature
Per riuscire a sgrassare le tubature della cucina servirà un bicchierino di aceto di mele da inserire all’interno del classico lavaggio della lavastoviglie. Può essere d’aiuto anche per ripulire lo scarico, versando una miscela di acqua calda, aceto di mele e bicarbonato e versarlo all’interno della tubatura.


credit: pixabay/stevepb

9. Pavimenti
Avendo anche un effetto sgrassante, questo ingrediente è perfetto anche la classica pulizia dei pavimenti. Basterà versare un bicchiere di aceto all’interno dell’acqua calda e passarlo su tutta la superficie, lasciando inoltre un gradevole odore in casa.

10. Ammorbidente
Non tutti sanno che l’aceto di mele ha un effetto ammorbidente sul bucato. Basterà semplicemente sostituirlo al tradizionale ammorbidente durante il lavaggio in lavatrice. È possibile utilizzarlo anche durante i lavaggi a mano.

11. Pieghe dei vestiti
È un ottimo rimedio per stirare i nostri vestiti senza bisogno di utilizzare il ferro da stiro. Basterà spruzzare la miscela composta da acqua e aceto sui capi e lasciarli asciugare al sole.

12. Gengive e bocca
È utile anche per la cura del nostro corpo con i prodotti naturali, essendo molto ricco di sali minerali. Può essere utilizzato al posto del classico colluttorio in modo da rafforzare le nostre gengive sensibile e aiutando a prevenire afte e i fastidiosi dolori ai denti.

13. Capelli
L’aceto di mele può essere usato come sostituto dello shampoo e dona ai nostri capelli una maggiore forza e li rende più opachi i capelli grassi. Aiuta anche contro la caduta del capelli grazie alle proprietà benefiche che contiene al suo interno.

14. Asma e tosse
Per alleviare i disturbi causati da asma e tosse basterà fa sciogliere un cucchiaino di aceto di mele all’interno di un bicchiere di acqua e berlo ogni 30 minuti per 6 ore. Grazie alle sue proprietà disinfettanti, riuscirà a contrastare questi fastidi.


credit: pixabay/andremsantana

15. Denti
Avendo molto calcio al suo interno, è un ottimo ingrediente per la cura dei nostri denti, dando la possibilità che si formi una minore quantità di tartaro e carie. Basterà fare degli sciacqui di acqua e aceto prima di andare a dormire.

LEGGI ANCHE: Il trucco per evitare le pieghe sui vestiti senza bisogno del ferro da stiro! Questo e altri 10 consigli per semplificare la tua vita