Zazzaroni non ci sta e polemizza sull’assenza di Suor Cristina in puntata. La forte reazione del giudice

A Ballando con le stelle come comunicato durante la settimana, Suor Cristina non ha ballato in diretta perchè non era presente in studio.

La suora, infatti, non ha partecipato allo show questa settimana per partecipare alle celebrazioni religiose di Pasqua. Dunque ha fatto ritorno al convento in accorto con gli autori del programma, che hanno previsto che il suo ballo fosse trasmesso tramite una registrazione.

Si tratta di qualcosa di straordinario anche per lo storico programma, infatti non era successo prima d’ora di far continuare la gara ad un concorrente nonostante non fosse presente in studio.

Dunque i giudici hanno dovuto votare la sua esibizione registrata, realizzata dalla Suora e da Stefano Oradei e le ballerine Jessica De Bona e Giulia Antonelli, infatti ricordiamo che Suor Cristina è l’unica concorrente a non ballare con un unico ballerino.

Durante le votazioni però è scaturita una polemica, infatti il giudice Ivan Zazzaroni si è rifiutato di giudicare il ballo di suor Cristina, proprio perchè non presente in studio.

Queste le parole di Ivan Zazzaroni: “La mancanza di rispetto non è da parte di suor Cristina, ma nel concetto di gara”, ed ha continuato sostenendo “Non è giusto che tutti gli altri si esibiscano in diretta e lei registrata. La concorrente non è presente e io non la voto”

A ribattere alla polemica di Zazzaroni ci ha pensato Selvaggia Lucarelli, che sostiene che “quello di Ivan è un capriccio” Insomma un parere che non trova il consenso di Zazzaroni che risponde “Capriccio a 61 anni no, lo dici a qualcun altro”

Alla fine il non voto di Zazzaroni è stato valutato come uno zero. La polemica di Zazzaroni non ha incontrato il consenso degli altri giudici che hanno votato con un sei a parte Mariotto che ha dato un 10.

Intanto su Twitter tanti sono i spettatori che concordano con quanto sostenuto da Zazzaroni ecco alcuni post

E voi cosa ne pensate?

Total
26
Shares
Related Posts