Water intasato? Ecco le soluzioni pratiche per risolvere il problema

Molto spesso il nostro water finisce per fare i capricci, otturandosi. Sturarlo è un processo molto costoso, soprattutto se ci rivolgiamo a professionisti del settore.

Fra l’altro il fattaccio può capitare di notte o nel finesettimana, magari non tutti gli idraulici sono disponibili in momenti del genere.

Ma ci sono alcuni rimedi fai-da-te che possiamo usare da soli a casa, con elementi che di sicuro sono ben presenti nella nostra abitazione. Scopriamoli insieme.

Gruccia

Sì, possiamo usarne una di metallo. Come? Schiacciamo un lato della gruccia e avvolgiamoci intorno un panno in modo da non danneggiare il water. Usiamo la gruccia per mandare giù oggetti che ostruiscono lo scarico o per tirarli fuori. possiamo effettuare diversi movimenti. Il risultato è garantito.

Bottiglia di plastica

Raccogli quanta più acqua possibile dal gabinetto e mettila in un secchio o una bacinella. Riempi una bottiglia di plastica con acqua calda, blocca col pollice l’apertura del collo della bottiglia e capovolgila nel gabinetto in prossima dell’ostruzione, schiacciala con forza fino a quando tutto il liquido non sia fuoriuscito. Bisogna eseguire l’operazione con molta forza e rapidità.

Detersivo e acqua calda

Metti il detersivo a bordo water e versa nel water due litri di acqua da circa un metro di altezza, essa provocherà a tale altezza una bella pressione e il detersivo andrà a sciogliere i grassi.

Ricorda di usare acqua calda, non bollente dato che le tazze del water sono in ceramica o porcellana e scoppiano se sottoposte a alte temperature.

Shampoo e acqua calda

Mix totale per risolvere il problema. Vanno bene anche il sapone liquidi per le mani o il gel doccia. Conta di usare almeno due litri di acqua.

Coca cola

Mezzo litro per tutta la notte. La coca cola è un liquido pesante che elimina facilmente l’ostruzione.

LEGGI ANCHE: Avete mai versato del sale nel wc? La soluzione a tantissimi problemi, diventerà una nuova abitudine