Una delle strade più pericolose del mondo – se soffri di vertigini non fa per te

Soffri di vertigini? Allora dovresti veramente evitare le strade dell’India

Ti sei sempre chiesto come sarebbe vivere una vera avventura al cardiopalma? Guarda il video alla fine di questo articolo, realizzato da coraggiosi turisti che si sono ritrovati ad attraversare una delle strade più pericolose dell’India.

Il filmato inizia con un uomo che sporgendosi dal parabrezza mostra come il furgoncino su cui viaggia sfiora il bordo di una strada senza marciapiedi, senza cartelli, costruita su un pendio a 90 gradi.

Più avanti, il veicolo raggiunge un margine così pericoloso che uno degli assistenti del guidatore deve scendere per dare alcune indicazioni ai passeggeri. Nel momento in cui il turista sporge la testa dal finestrino e guarda verso il basso, non si può non restare shockati: una caduta di almeno 500 metri è a soli 15 centimetri dagli pneumatici, la larghezza della strada in quella zona non supera i tre metri e l’ambiente roccioso rende il tutto ancora più grottesco.

Superato questo passaggio i passeggeri non hanno tempo di tirare un sospiro di sollievo che si ritrovano a dover passare proprio sotto una cascata.

Davvero una strada pericolosissima, l’autista deve essere esperto ed anche un po’ incosciente per guidare in questa strada disastrata che in numerosi punti risulta a strapiombo, come mostra il video .

Generalmente strade come queste vengono definite “death road: le strade della morte” per la loro pericolosità. Proprio per questo sono assolutamente spaventose da percorrere. La maggior parte però, sono linee sperdute in angoli remoti dell’universo. Tu avresti il coraggio di avventurarti qui?

Total
226
Shares
Related Posts