Un simpatico modo per insegnare ai tuoi figli a disegnare con l’aiuto di numeri e lettere.

È sempre bene spingere i nostri bambini, in tenera età, a sviluppare i loro talenti e la loro creatività.

Molti sostengono che durante l’infanzia i disegni siano lo specchio della psicologia dei bambini e che siano quindi molto significativi.

Inoltre in tutto il mondo sono quasi tutti i bambini che amano praticare il disegno nei primi anni di vita, è un modo per esprimersi e passare il tempo in maniera divertente.

Ci sono molte tecniche per insegnare ai bambini a disegnare, anche se spesso si dà loro la matita e li si invita ad usarla liberamente senza impiegare particolari regole.

Tuttavia la tecnica può essere insegnata anche ai più piccini in maniera divertente, poiché per loro è estremamente facile apprendere nuove nozioni.

La forma più semplice per insegnare a disegnare ai bambini è quella di usare lettere e numeri.

Dal numero 69 è infatti possibile ricavare una splendida scimmia,

Anche il numero 29 è molto utile e permette di creare un uccello da rendere variopinto a piacere.

Il numero 61 permette di realizzare un dolce cagnolino di spalle.

Con il numero 11 viene fuori un bellissimo elefante. Mentre un adorabile topino curioso apparirà usando come partenza il numero 2.

Dal numero 60 apparirà un coniglio e il 63 darà vita a uno splendido gufo.

Il 4 creerà una simpatica mucca. La L maiuscola in corsivo è la base per un elegante passero.

La S per l’amato Saetta Mcqueen! La M per uno splendido gattino. E se vuoi disegnare un gallo basta il numero 15.

La Y per un maestoso albero. La Z per un esotico pappagallo.

Si può partire da una tondeggiante W per una farfalla. E una T se sei in cerca di fortuna con una coccinella.

Insomma basta guardare il video per vedere come si possono trasformare lettere e numeri in simpatici disegni.

Se credi che sia un metodo da diffondere con insegnanti e genitori, condividi il video e lasciaci la tua opinione.

Credit image: https://alunoon.com.br/