Un ragazzo corre in aiuto di sua sorella pensando che la lotta sia stata una vera e propria lotta


L’amore fraterno è qualcosa di veramente incredibile e specie fra i più piccoli colpisce ed emoziona sempre di più. Qualche tempo fa, Ruby Lewis ha avuto a scuola, a 4 anni, il suo primo incontro di wrestling, e così ha sfidato un altro bambino, Ryan, che l’ha afferrata per la gamba ed è riuscito quasi subito a sconfiggerla.

Ad assistere all’incontro c’erano ovviamente amici e familiari dei partecipanti al match, fra cui Jash, il fratellino di Ruby, di soli due anni. Jash è come se avesse pensato che la sorella si trovasse in una reale situazione di pericolo e così si è buttato al centro per difenderla.


credit: Youtube/RM Videos

È corso verso l’avversario per separarlo e per impedire di colpire Ruby. Ovviamente è intervenuto subito l’arbitro per prendere Jash e allontanarlo dall’incontro, tutto svoltosi fra le risate del pubblico. La madre di Ryan ha detto che nonostante l’intervento al centro del piccolo, è stata molto fiera e divertita del comportamento del bambino.

La madre di Ruby e Jash, Crystal, ha detto che lo sport del wrestling è il preferito del padre e quindi Jash già da piccolo ha sempre indossato indumenti inerenti a questo sport, compresi caschi e parastinchi. A volte la donna si innervosisce dato che vede i figli sul materassino a lottare.


credit: Youtube/RM Videos

Il video ha avuto un grande impatto, e sulla pagina facebook di Fox è stato visualizzato più di 9,2 milioni di volte ricevendo un enorme numero di commenti e in molti di essi si dice che l’idea del fratello è stata bellissima, tutti i fratelli dovrebbero prendersi sempre cura dell’altro.

Jash è sempre molto protettivo nei confronti della sorella maggiore e queste belle immagini lo vanno a sottolineare in modo evidente e palese. E voi che ne dite? Avete mai visto un amore così forte?