Un onesto spazzino recupera soldi che una donna ha gettato per sbaglio e glieli ha restituiti


Per molte famiglie riuscire a spuntare il lunario è qualcosa di molto complicato e ogni singolo centesimo a volte si rivela essenziale per la sopravvivenza di una famiglia. Spesso le spese impreviste possono sbilanciare le nostre vite e quando accadono delle situazioni inattese ci si può ritrovare a vivere un vero e proprio dramma.

È stato esattamente così per una signora che vive nella regione di Papagaios, in Brasile, dopo aver inavvertitamente gettato nell’immondizia una busta con all’interno il denaro con cui pagare la rata della propria automobile.

A prendere parte a questa situazione alquanto problematica è stato Marcio Henrique Lopes Peña, un netturbino di 39 anni. Quest’uomo ha incontrato la donna che, disperata, cercava il suo aiuto per riuscire a rientrare in possesso della somma di denaro che erroneamente era finita nella spazzatura.

La donna ha raccontato al netturbino della sua situazione economica poco rosea e del fatto che per lei, la perdita di quei 440 reais brasiliani (poco meno di 70 euro), rappresentasse una situazione davvero terribile. Per oltre vent’anni quest’uomo ha svolto la sua attività, ripulendo le strade del suo paese ma non si era mai trovato a cercare per qualcuno del denaro smarrito alla discarica.

Insieme ad un amico di nome Edson Nemén, hanno perlustrato attentamente la zona di scarico dei rifiuti, alla ricerca del denaro della donna, e solamente dopo aver trascorso due ore tra le immondizie, sotto una calda giornata, sono riusciti a ritrovare la busta con all’interno il denaro e i documenti da pagare.

La donna era talmente felice quando sono tornati da lei con il tutto, da non riuscire a contenere la propria felicità. Per alcune persone, anche spese così piccole possono rappresentare un vero e proprio calvario, ma grazie all’aiuto di due buoni samaritani, per fortuna, la vicenda si è conclusa nel migliore dei modi.