Un impressionante fenomeno naturale diventa virale dopo aver formato “due soli accompagnati da due arcobaleni”

Qualche settimana fa le immagini di un fenomeno naturale incredibile hanno invaso il web. Le fotografie spettacolari di questo evento sono state diffuse dai visitatori della stazione sciistica di Tandadalen, nella provincia svedese di Dalama, nel sud del paese.

I turisti che si son ritrovati lì hanno avuto la fortuna di assistere ad un fenomeno davvero raro e sensazionale, noto come “alone solare”. Potrebbe quasi sembrare che le immagini siano state estrapolate da un film fantascientifico, ma vi assicuriamo che questo, seppur molto raro evento è davvero accaduto, e queste persone sono state molto fortunate ad ammirarlo.

Questo fenomeno è causato dalla rifrazione dei raggi solari attraverso piccoli cristalli di ghiaccio che si trovano nella troposfera. In questo caso l’evento è stato ancor più spettacolare poiché, a causa del riflesso della luce, l’alone ha dei punti luminosi che si colorano di tanti colori, come fosse un arcobaleno. Come si può notare dalle fotografie, infatti, sembra proprio ci siano due arcobaleni circolari attorno al sole, un’immagine spettacolare, quasi paradisiaca.

Grazie al paesaggio completamente innevato, poi, le immagini sono davvero uniche e bellissime, ma bisogna sapere che, nella realtà, questi eventi non sono poi così rari come si crede, semplicemente bisogna essere davvero fortunati nel vederli e abili nel fotografarli, poiché durano pochi minuti e l’alone, poi, sparisce improvvisamente nel nulla.

In questo caso gli sciatori sono stati subito pronti nello scattare queste immagini, anche perché l’alone solare ha avuto stranamente una durata più lunga. Come dichiarato da alcuni esperti, questo accaduto in Svezia è un alone solare di 22°, un particolare fenomeno ottico dovuto proprio ai cristalli di ghiaccio di cui parlavamo prima.

Può venire a formarsi, anche se più raramente, anche attorno alla luna. Scommettiamo che da oggi in poi passerete molto più tempo col naso all’insù con la speranza di poter assistere a questo fantastico evento.