Un falegname trasforma il suo vecchio tosaerba in una carro armato lancia patate

I periodi di quarantena sono stati difficili per tutti. L’isolamento ci ha dovuto necessariamente fare scoprire hobby e passatempi con cui non interagivamo da molto tempo. È questo il caso di Jason Hibbs, che ha unito la sua passione per la falegnameria al notevole tempo libero dettato dalle restrizioni per il Covid-19. Jason è originario dell’Oregon e vive felicemente ad Albany con la moglie Cara Weddle.

Già conosciuto a molti per i suoi video sui social come Youtube e Instagram, il giovane americano, aveva spesso fatto scoprire le sue piccole invenzioni e le sue opere artigianali al mondo, ma questa volta ha realmente superato sé stesso. Infatti il giovane artigiano americano ha deciso di trasformare il suo vecchio e classico tosaerba, in un più efficiente… carro armato.


credit: Youtube/Bourbon Moth Woodworking

Jason ha pubblicato il video dell’intero processo di creazione del veicolo in una clip che supera di poco i 3 minuti, e spiega passo dopo passo tutte le fasi di trasformazione. Il video ha raggiunto una miriade di persone ed è stato condiviso in tutto il mondo.

Il giovane americano ha utilizzato principalmente assi di legno e alcune parti metalliche per completare l’opera e ha concluso il tutto, inserendo nel carro, anche un vero e proprio cannone lancia patate perfettamente funzionante. Per ironizzare sulla situazione Hibbs ha anche chiamato il suo nuovo veicolo Covid-19.

Non sono mancati i commenti dei fan sulle varie piattaforme riguardo al suo operato, che ha ottenuto una approvazione unanime. Il profilo di Instagram di Hibbs vanta centinaia di migliaia di follower e grazie a questa sua nuova creazione la sua popolarità è continuamente in aumento. Con l’utilizzo dei social network e di Internet, oggi è possibile far conoscere a tutto il mondo i nostri momenti di creatività e magari prendere ispirazione dalle idee di persone che si trovano dall’altro lato del mondo rispetto a noi.

LEGGI ANCHE: Tutte le mascherine funzionano allo stesso modo? Questo video virale lo dimostra