L’ultimo saluto di Barbara Palombelli a Gianfranco Maffuccio, volto storico di ‘Forum’

Per molti anni è stato presente tra il pubblico in studio di “Forum”, oggi si è spento l’amatissimo Gianfranco Maffuccio. Barbara Palombelli ha voluto dare l’ultimo saluto con un messaggio di addio su Facebook.

La conduttrice di Forum ha voluto rendere omaggio ad uno dei protagonisti del pubblico di “Forum”. Volto molto noto della trasmissione, la notizia della sua morte ha portato molta tristezza in coloro che amano guardare il programma su Rete 4 e su tutti coloro che lo conoscevano.

BarbaPalombelli ha deciso di dare l’ultimo saluto all’uomo che era una presenza quasi costante tra il pubblico presente in studio per seguire le controversie davanti al giudice.

“Nel pubblico di Forum ci sono tante persone che, negli anni, sono diventate di casa, di famiglia. Gianfranco Maffuccio, il ruvido Franco che abbiamo amato e che ci ha fatto sempre ridere e qualche volta anche arrabbiare, ci ha lasciato. Zitto zitto, lasciando un bellissimo saluto nella pagina sua qui su Facebook. Abbracciamo forte sua moglie e i suoi figli. Forum non ti dimenticherà!”, scrive su Facebook Barbara.

A quanto pare l’uomo era malato da tempo. Sul suo profilo di FAcebook ha voluto scrivere un ultimo messaggio per tutti i suoi ammiratori: “Buonasera Amici. Quando leggerete questo ultimo post, è per darvi un ultimo saluto, con lo stesso affetto che mi avete dato in tutti questi anni di vita terrena. Mi piacerebbe farlo con ognuno di voi, ma siete troppi e questo è l’unico modo per farlo. In questo momento vi guardo da un posto che non è per tutti, dove la luce è più forte dei riflettori che tanto amavo. Si, me ne sono andato. L’ho fatto in silenzio, perché no nvolevo preoccupare nessuno. State tranquilli, sarò presente per sempre nei vostri cuori. Ho combattuto finché ho potuto, perché pensavo a voi, ai miei nipoti, a mia sorella, ai miei figli e non per l’ultimo al mio unic grande amore, mia moglie Franca. Che mi è sempre stata vicino, nei momenti difficili. Senza di lei sarebbe stato impossibile passare a miglior vit serenamente. Vi ho voluto bene e sempre ve ne vorrò, ricordo i bei momenti passati insieme. Vi prego di non essere tristi, mi dispiacerebbe, ricordatemi con gioia e sorrisi. La vita è questa, ma vado via con la speranza di essere stato un buon amico, padre, marito, fratello e zio. Per chi avrà piacere, nelle prossime ore sarà pubblicato il posto, il giorno e l’orario dove darci arrivederci”.

Gianfranco era una dei volti più amati del pubblico per la sua schiettezza e il suo fare rude ma buono. In tanti lo ricorderanno, è davvero rimasto nei cuori di molti. Non solo tra chi lo conosceva personalmente ma anche tra chi lo vedeva solmente in tv.

[credit: il Messaggero]