Tu si que Vales: Chiara entra in studio e commuove giudici e pubblico raccontando la storia dei cani che tutti i giorni salva.

I talent show sono anche occasione per riflettere su alcuni problemi che toccano il nostro Paese da vicino.

Uno di questi è quello legato al randagismo e agli animali, troppo spesso abbandonati da persone senza scrupoli che li lasciano sulla strada dopo averli tenuti in casa per un po’ di tempo.

Foto: wittytv.it

Questo, non solo spezza il cuore all’animale, ma soprattutto lo espone a una vita difficile e fatta di stenti, che lo porterà, in breve tempo, a morte sicura.

E così, al noto programma Mediaset Tu si que vales, l’animalista siciliana Chiara Casalanzio, ha mostrato e raccontato la sua storia “dell’oasi Ohana” e degli 82 cani che la abitano e che lei, da sola, ha salvato dalla strada e dai pericoli che questa comporta.

I giudici della trasmissione, Jerry Scotti, Maria de Filippi, Rudy Zerbi, Teo Mammuccati, si sono commossi di fronte alla presentazione della giovane mamma incinta.

Chiara ha raccontato tre storie di tre cuccioli che sono riusciti a salvarsi qualcuno è stato adottato e qualche altro cerca ancora la sua famiglia.

La Casalanzio, sul palco di Tu si que vales, con il suo bel pancione, ha lanciato anche un forte appello contro l’abbandono degli animali, se proprio siamo costretti a lasciare i nostri cari ci si può rivolgere ai numerosi rifugi che sono dislocati sul terrirotio italiano, come quello a Santa Margherita Belice in provincia di Agrigento, curato proprio da Chiara.

I giudici hanno sposato a pieno la battaglia avviata da Chiara, dicendosi disponibili a darle una mano per come possono, in particolare Teo Mammuccari ha espresso la volontà di voler aiutare la ragazza con i proventi ricavati da uno spettacolo in teatro, da realizzare nel suo Paese.

Insomma, a volte basta poco per dare visibilità mediatica a un problema spinoso come questo e a trovare soluzioni rapide a qualcosa che fino a poco tempo prima ci pareva insormontabile.

Speriamo che Chiara riesca a trovare l’aiuto giusto per aiutare i tanti cani abbandonati che raccoglie e salva.

Potrebbe interessarti anche: Era in bici quando vede il cane ferito, quello che ha fatto per salvarlo ha sorpreso tutti

Articoli correlati