Trucco per eliminare il grasso dalla griglia

Uno dei problemi principali in cucina è quello che riguarda come rimuovere il grasso avanzato sulle griglie che utilizziamo in particolare modo per cuocere le nostre carni preferite.

Sicuramente utilizziamo molti prodotti commerciali che hanno una sicura efficaci, ma oggi vogliamo insegnarvi un trucco fai da te che vi permetterà di ottenere risultati perfetti con pochi semplici ingredienti e pochissimo tempo.

Quello che è certamente importante, prima di ogni rimedio, è ricordarsi di avere una buona manutenzione dei nostri attrezzi da cucina, evitando, in questo modo, l’usura che sicuramente condiziona tutto.

Il nostro trucco costa veramente molto poco, sicuramente meno di tanti altri. Ma non perdiamoci in chiacchiere, ora vi illustreremo di cosa avete bisogno per raggiungere risultati perfetti: un po’ d’olio, una patata a metà, sale e una buona dose di forza di volontà.

Ecco come fare: mettiamo la nostra griglia su due tasselli di legno per tenerla in equilibrio perfetto, riempiamo un barattolo di olio e con l’ausilio di un pennello spalmiamo il tutto sulla griglia, raggiungendo anche l’ultimo angolo, in modo da non perderci assolutamente nulla del nostro utensile, quindi cospargiamo di sale tutta la griglia, bloccandolo grazie all’aiuto del nostro olio.

Con la nostra patata tagliata a metà, strofiniamo l’intera griglia fino a quando non la vediamo completamente pulita. Ora giriamo il nostro utensile e ripetiamo il processo.

Puliamo tutto con il sapone e sciacquiamo. Alla fine del processo, avremo il nostro attrezzo pulito fino in fondo e pronto per essere nuovamente usato.

Se vi chiedete come mai si verifica tale reazione, è perché il sale entra in contatto con il liquido che rilascia la patata cruca e genera come una forza che senza troppo sforzo riesce a rimuovere facilmente il grasso dal metallo. Provare per credere.

Total
0
Shares
Related Posts