Trucchi per rimuovere tutti i tipi di macchie dai rivestimenti dell’auto


La vita di ogni giorno è piena di piccoli problemi che ci tolgono non poco tempo. La nostra auto, per esempio, alle volte non viene trattata con molta cura, e spesso è soggetta a mille macchie: le mani sporche dei bambini che hanno appena finito di giocare con dei colori, un caffè o una bevanda di ogni tipo che si schianta sulla tappezzeria dei sedili, residui di cibo che ci cadono per sbaglio, insomma, sono molti i modi che fanno sì che la nostra tappezzeria sia del tutto rovinata.

Quante volte abbiamo acquistato prodotti anti-macchia commerciali che, alla fine, si sono rivelati inutili e dannosi per la tappezzeria stessa della nostra auto? Ecco perché oggi, il nostro articolo ti darà un paio di consigli importanti che ti consentiranno proprio di rimuovere tali macchie senza spendere una fortuna. Dovrai solo usare prodotti che probabilmente già possiedi in casa e ci vorrà molta pazienza e olio di gomito.


credit: pixabay/peeonelove

Vediamo insieme, nello specifico, come fare:
Le macchie di caffè e di soda possono essere rimosse con acqua calda, un detergente per vetri o un detergente multiuso.
Le macchie provocate dalla gomma per masticare, invece, devono essere congelate con del ghiaccio, una volta che la gomma è molto fredda, possiamo raschiarla e vedrete come verrà eliminata molto facilmente.

Le macchie di cioccolato, invece, vanno spazzolate quando la macchia è asciutta. Possiamo usare acqua calda o detergenti per vetri e risciacquare con un panno.
Per quanto concerne il rossetto, immergiamo un panno in acqua bollente e strofiniamo in modo delicato il rivestimento.

Per i peli di cane, usiamo la parte ruvida di una spugna per strofinarli attraverso le aree più colpite e quindi aspiriamo tutto.
Per il vomito: beh, prima che la macchina puzzi di brutto, mescoliamo disinfettante e detergente multiuso con acqua calda e strofiniamo l’area con una spugna bagnata.

LEGGI ANCHE: 8 usi per i gusci d’uovo. Trucchetti utilissimi!