Trucchi che allontanano la puzza del tabacco da casa tua

2 min


L’odore del tabacco è molto pungente e soprattutto, per chi non è un fumatore, può risultare molto fastidioso. Inoltre si impregna con estrema facilità in tessuti, mobili e pareti della casa. È proprio in questo modo che si va a creare, all’interno delle stanze, un’aria pesante e sgradevole, spesso difficile da sopportare.

Ovviamente esistono vari prodotti in commercio creati appositamente per riuscire ad eliminare i cattivi odori, ma questi riempiono le nostre stanze di sostanze chimiche dannose. Ecco perchè oggi abbiamo deciso di darvi qualche consiglio che può rivelarsi di grande aiuto per riuscire ad eliminare finalmente gli sgradevoli odori rilasciati dal fumo delle sigarette e del tabacco.


credit: pixabay/Bob_Dmyt

1. Una cosa da fare assolutamente se si ha il vizio di fumare in casa, è quella di arieggiare spesso gli ambienti. Lasciare le finestre aperte il più a lungo possibile aiuterà a far circolare l’aria.
2. Un piccolo consiglio per evitare che l’odore delle sigarette e dei mozziconi invada l’intera stanza è quello di pulire il posacenere ogni giorno con acqua e sapone. Se si dovesse sentire ancora un forte odore, provare ad utilizzare il limone.
3. Anche i mobili, anche se a molti può sembrare strano, si impregnano molto di odore di sigaretta. È proprio per questo motivo che vanno puliti regolarmente. Un trucco è quello di utilizzare l’aceto, in modo da igienizzarli ed assorbire i cattivi odori.

Ecco allora i metodi per eliminare l’odore di tabacco:
1. L’aceto è un ottimo alleato per la rimozione dei cattivi odori, in quanto aiuta ad assorbirli, evitando così il loro accumulo. Un semplice trucco da utilizzare sarà quello di creare una miscela con 1 tazza di acqua calda e mezza di aceto bianco. Basterà posizionare la tazza nella stanza in cui si fuma e il gioco sarà fatto. Se non gradite particolarmente l’odore di aceto, è possibile aggiungere al composto, qualche goccia di olio essenziale.


credit: pixabay/stux

2. Anche il caffè è di grande aiuto per quanto riguarda i cattivi odori. Anche in questo caso occorrerà semplicemente versare i chicchi di caffè o la polvere in una ciotola e posizionarla nella stanza.
3. Bruciare gli incensi è un altro perfetto rimedio contro l’odore del tabacco. Basterà accendere la nostra fragranza preferita e far impregnare la casa di essa.