Tre elefanti bevono in piscina senza rendersi conto di non essere soli


Avete mai ricevuto delle visite inaspettate, mentre vi trovavate in vacanza, in qualche parte del mondo?
È quello che è accaduto ad alcune persone, durante un soggiorno al Kruger National Park, in Sud Africa. Questo luogo è una vera oasi per la fauna selvatica africana e in tantissimi sono i turisti che, volendo vivere un’avventura in mezzo alla natura, decidono di soggiornare in campi/hotel dell’area.

È davvero raro che gli animali si avvicinino a loro, tuttavia una coppia, che stava allegramente rilassandosi a bordo piscina, ha visto alcuni esemplari della “fauna locale” forse anche un po’ troppo da vicino. Mentre questa coppia era stesa sui lettini accanto alla piscina, infatti, un trio di elefanti, evidentemente assetati, ha deciso che la piscina dell’hotel era una perfetta fonte in cui ristorarsi.


credit: Youtube/Kevin Rai

Gli animali sono stati assolutamente tranquilli e non hanno creato alcun tipo di problema, e per evitare qualunque “malinteso” anche gli ospiti dell’albergo hanno preferito rimanere quanto più immobili possibile. È probabile che gli animali in questione siano abituati a convivere in certi spazi con gli esseri umani e sanno che non rappresentano per loro un pericolo…

Tuttavia ritrovarsi a distanza così ravvicinata, con dei pachidermi e senza nessuno che li tenga sotto controllo può davvero essere alquanto pensieroso. Di sicuro, se questa coppia voleva vivere un’avventura con gli animali, sono riusciti nel loro intento. Alcuni dei presenti hanno rivelato che sapevano che nel parco ci fossero tantissime specie, lasciate completamente libere, ma che non pensavano di vivere dei rapporti così ravvicinati e di essersi trovati completamente senza parole.


credit: Youtube/Kevin Rai

Fortunatamente i tre elefanti sembravano essere molto tranquilli ed interessati solo a saziare la loro sete, inoltre è stato ottimale anche il comportamento delle persone presenti, che, evitando reazioni improvvise si sono assicurati di non spaventarli. Chissà quante persone avrebbero saputo mantenere il sangue freddo, aprendo gli occhi dopo essersi sdraiati a prendere il sole in piscina, e ritrovandosi invece di fronte ad un enorme gruppo di elefanti.