Torna “C’è posta per te” il seguitissimo programma di Maria De Filippi. Ecco tutte le novità causate dal Covid-19

Manca ormai davvero poco all’inizio delle registrazioni della nuova edizione di “C’è Posta Per Te”, il programma diretto e condotto da Maria De Filippi che da ormai venti anni è diventato un appuntamento fisso per migliaia di telespettatori Italiani.

Il programma, il cui scopo è quello di riunire famiglie e persone che con il passare del tempo o per motivi personali si sono allontanate, ha sempre suscitato nei telespettatori attenzione e curiosità, registrando sempre uno share molto alto. Ed è proprio per questo che la nuova edizione è attesissima dai tanti telespettatori per i quali lo show della De Filippi è diventato un vero e proprio must televisivo.

Foto: Facebook/C’è posta per te

La messa in onda della nuova edizione è prevista per il prossimo inverno mentre le registrazioni dovrebbero partire il 7 Settembre, giorno della prima messa in onda della nuova edizione dell’altro cavallo di battaglia targato Queen Mary: “Uomini e Donne”. Ed infatti, proprio come è accaduto anche per il dating show della De Filippi, anche “C’è Posta Per Te” subirà enormi cambiamenti imposti dall’emergenza COVID-19.

Infatti, per evitare la diffusione del virus e per mantenere un’adeguato distanziamento sociale anche la nuova edizione del noto programma subirà alcune variazioni e limitazioni. Come anticipato da Blogo, il primo e forse più importante cambiamento sarà l’assenza del pubblico in studio, altro importante cambiamento nel format dello show sarà l’assenza dei VIP, che nelle scorse edizioni partecipavano attivamente, a volte aiutando in prima persona i partecipanti in difficoltà.

Infine a tutti coloro che parteciperanno allo show sarà richiesto di effettuare un test sierologico, la cui eventuale positività pregiudicherebbe ovviamente la presenza in studio. Insomma, regole ferree ma certamente necessarie per questa nuova edizione di C’è Posta Per Te, che se da un lato impongono importanti limitazioni, dall’altro dimostrano l’attenzione e la professionalità di Maria De Filippi e della redazione di Canale 5.

LEGGI ANCHE: Uomini e Donne: rientro nervoso per Maria De Filippi che sbotta contro il cavaliere