Ti insegniamo come realizzare un detergente e uno smalto fatti in casa per riportare in vita i tuoi mobili in legno

I tuoi mobili rimangono sporchi anche dopo averli puliti? Beh, il legno è un materiale difficile da trattare. Ecco perché oggi ti diciamo il modo con il quale far splendere i tuoi vecchi mobili, con risultati eccelsi. Quindi non disperare, i prodotti per la pulizia da usare sono molto semplici da reperire e soprattutto sono rispettosi dell’ambiente.

Avrai bisogno di aceto bianco, olio d’oliva, acqua. Et voilà, ora prendi un panno per pulire e un altro per proseguire con le asciugature. Come abbiamo visto, e come sappiamo, l’aceto bianco è eccellente per molte cose, in particolare per la pulizia delle superfici. Per questo motivo, oggi diventerà il prodotto su cui puntare e che lascerà i tuoi mobili di legno eccezionali.

credit: lightlycrunchy

Una volta che hai tutto pronto ecco le istruzioni per usare i tuoi materiali al meglio.
Mescola quindi 3 cucchiai di aceto bianco e 1 tazza di acqua.
A questo punto mescoliamo un quarto di olio d’oliva, metà di aceto bianco, metà di acqua.

Quando hai preparato la miscela che ti abbiamo consigliato, dovrai immergere il panno nel contenitore, strizzare e poi strofinare con movimenti circolari sulle superfici di legno. La differenza, ve ne renderete presto conto, è nettissima.

credit: lightlycrunchy

Se hai optato per una base di aceto, quando finisci, dovresti asciugare la superficie con un panno pulito, se al contrario hai optato per lo smalto fatto in casa, devi lasciarlo agire per trenta minuti, prima di proseguire ad asciugare.

I risultati, come vedi nelle foto qui in basso, sono brillanti e spariranno i graffi e il legno sarà molto più idratato e luminoso. La cosa più incredibile è che per raggiungere un risultato del genere non servirà sborsare grosse cifre.
Facci sapere nei commenti cosa ne pensi e dicci se già conoscevi il metodo in questione.

LEGGI ANCHE: Come sturare il tubo di qualsiasi lavandino in 3 passaggi