Test: “Quanti colori vedi?”, La domanda che ha rivoluzionato Twitter

“Quanti colori vedi?” questa è la domanda che sta spopolando da giorni su Twitter e che sta mandando molti utenti fuori da testa. A prima vista la risposta potrebbe sembrare molto semplice, in realtà le risposte degli utenti sono tutte diverse, e siamo arrivati a contare circa 39 colori diversi! Incredibile, vero? Ognuno di noi ha una percezione dei colori differente, e questa è una realtà.

Ma, quando si tratta del display di un cellulare, ci sono sicuramente altre variabili da considerare. Infatti per ogni schermo, i colori hanno una lucentezza differente, a seconda del dispositivo che si possiede. Anche la saturazione ed il contrasto, parametri che possiamo modificare a seconda della nostra preferenza, condizionano di molto la percezione del colore sullo schermo di un cellulare.

Gli utenti di Twitter si sono decisamente scatenati a riguardo, e addirittura una persona ha dichiarato di aver visto nell’immagine ben venti diversi colori, con anche differenti sfumature, ed in tanti si sono domandati quale fosse il segreto dietro questo gioco visivo.

Di giochetti simili, in giro sul web, se ne trovano davvero tanti, ma mai c’era stata così tanta curiosità e partecipazione. E tu, quale colore vedi nell’immagine? Il bello è provare a guardare l’immagine da diversi dispositivi, e magari in diversi momenti della giornata, a seconda della luce naturale o artificiale.

Il risultato vi sorprenderà, e probabilmente anche voi, come tanti che hanno commentato, riuscirete a scovare più di un colore. Uno degli utenti, però, ha spiazzato tutti lasciando un commento che ha riscosso molto successo ed è stato poi ricondiviso da più di 5mila persone.

Quest’utente, infatti, ha voluto lasciare una spiegazione logica a questo fenomeno. Jenny, infatti, ha spiegato “a tutte le persone che sono confuse… questo fenomeno particolare ha per lo più a che fare con il dispositivo utilizzato (smartphone, laptop ecc.), perché la resa dei colori differisce molto di più tra i dispositivi di quanto si pensi! anche se lo stai visualizzando in modalità scura o chiara, e molto dipende anche dalla luce dell’ambiente circostante ecc.”. Insomma, un fenomeno divertente che ha, però, ben poco di misterioso e magico. Incredibile come, sui social network, qualunque fenomeno possa diventare virale nel giro di poco tempo.