Tensione in studio a ‘Tiki Taka’. Wanda Nara sbotta contro Cassano in diretta Tv.

Antonio Cassao durante l’ospitata a “Tiki Taka” si è scontrato verbalmente con la compagna di Icardi, Wanda Nara.

Alta tensione all’interno dello studio. Ma era prevedibile perché in diretta Tv si trovavano insieme Antonio Cassano e Wanda Nara, due ospiti che scaldano le platee. E Ovviamente si è parlato del “Caso Icardi”.

La moglie-procuratore però ha risposto a Fantantonio che si ha detto la sua sulla questione, accendendo una discussione che è finita sulle prime pagine dei giornali.

Un botta e risposta che ha tenuto banco ed ha ripresentato il dilemma che rattrista il mondo nerazzurro: Icardi risolverà con l’Inter?

“Io di casini ne ho fatti tanti, ascolta a me…”, inizia così Cassano a parlare del caso Icardi. Dalla sua parte ha l’esperienza dei diversi problemi che ha avuto nella sua carriera. Non si contano infatti le “cassanate” che il calciatore ha fatto durante la sua carriera.

Fantantonio ha un pensiero chiaro sull’accaduto: “Qualcosa sarà pur successo. Spalletti non è pazzo, neanche la dirigenza. Ci sarà un problema. Chiarissero per il bene della squadra, poi a giugno ognuno andrà per la sua strada. Lui va, chiede scusa e vanno avanti fino a giugno. Non sai cosa ha fatto? Perchè è fuori? Lo dico da interista. Con chi ha problemi? Spalletti o i giocatori? Non lo voglio sapere, deve solo fare pace e stringere la mano. Fino a giugno ormai si va avanti insieme”.

Ma la moglie non ci sta. Wanda Nara sbotta e dice la sua: “Basta con queste caz…te, lui non deve far niente. Va ogni giorno nello spogliatoio, dove la fa la fisioterapia? Non ha fatto niente”.

Una linea che la famiglia Icardi sta seguendo da tempo, ma il problema però resta.

Da una parte c’è l’Inter e dall’altra Icardi. E in tanti fanno mille supposizioni e sui problemi che potrebbero esserci dietro. I compagni? Il tecnico? La dirigenza? Non si sa quale sia un problema, ma di certo questa volta Fantantonio ci ha preso.

Come detto da Antonio Cassano: “L’inter deve ancora giocarsi la Champions. L’Inter ha bisogno di Icardi e dei suoi gol. Senza i suoi gol l’Inter andrà in difficoltà, e anche lui”.

Insomma sembra proprio un caso senza fine.