Surreali e affascinanti: 18 opere di un’artista che integra paesaggi urbani con dettagli inquietanti


Vadim Solov’yov è un artista e un designer davvero strepitoso che riesce a contornare i paesaggi di alcune città, con delle opere davvero fantastiche. Quest’uomo riesce a creare delle realizzazioni con così tanto fascino, da essere assolutamente surreali.

Le opere digitali di Vadim Solovyov portano chi le osserva in una San Pietroburgo misteriosa e fantasy. Sembra che questo artista abbia una concezione del mondo davvero particolare e osservando le sue opere non si può che restare colpiti.

1 Una realizzazione gigantesca, che rende alquanto inquietante un normalissimo parco giochi per bambini.

2. Sembra che da questo autobus stia prendendo vita una delle creature dell’orrore del mondo di H. P. Lovecraft.

3. Con il giusto effetto, sembra quasi che il tempo si sia completamente fermato.

4. Questi piccioni fanno venire voglia di rimanere chiusi a casa.

5. Una stranissima creatura tentacolata si muove sul tetto di questo edificio.

6. L’addomesticamento del teropode. Una versione tutta sua di questa “possibile pratica”.

7. Queste straordinarie case semoventi sembrano uscire letteralmente da un film fantascientifico. Danno l’idea di doversi muovere da un momento all’altro.

8. Una creazione davvero molto particolare, ma attira anche il tentacolo che esce dal canale.

9. Un assalto di ultra procioni giganti? Questo artista ha un modo molto particolare di immaginare un mondo popolato da creature alquanto gigantesche.

10. Sembra che le mutazioni genetiche abbiano un po’ esagerato in questo particolare frangente.

11. Chi non ha mai visto un dinosauro decorare l’albero di Natale del quartiere.

12. Ovviamente, se ci fossero animali così grandi, sarebbe obbligatorio adeguare il sistema di ponti mobili.

13. Sembrano quasi le montagne fluttuanti di Pandora, dal film “Avatar”, però d’inverno.

14. Un gigantesco ragno robot sta per avviluppare questa innocua cittadina.

15. Quelle stranissime capanne devono essere comode per chi intende spostarsi abitualmente.

16. Questa volpe gigante ha trovato un posto perfetto dove trascorrere l’inverno.

17. Chi non ha mai desiderato di lavorare, sfruttando come mezzo un enorme squalo martello?