Suggerimenti per la pulizia dello scarico del lavandino per evitare intasamenti

Pulire la cucina è una delle operazioni più difficili e complesse. Si tratta di una delle stanze della casa che si sporcano in maniera maggiore rispetto alle altre. Ovviamente il motivo è molto semplice: la cucina è uno degli ambienti più frequentati della casa intera, è qui che si accumulano germi e sporco.

Ma oggi vogliamo parlarvi di un modo per evitare di avere una cucina sempre sporca e maleodorante. Si tratta di alcuni consigli “della nonna”, molto efficaci, specie in un periodo come questo, dove passiamo molto tempo in casa.

Per prima cosa non versare olio esausto nel lavandino, dato che è molto difficile da diluire ed eliminare nello scarico dei tubi. E se non lo sapessi l’olio esausto è estremamente inquinante per l’ambiente, sia per la terra che per mari e falde acquifere. Se proprio vuoi versare qualcosa, usa acqua bollente, lentamente, in modo che i resti di cibo si dissolvano.

Se hai bisogno invece di usare un mix di ingredienti più efficace, allora mescola insieme bicarbonato, acqua bollente e aceto bianco. Per prima cosa metti il bicarbonato sullo scarico del lavandino, poi lascia bollire quattro tazze di aceto e acqua e dopo versalo a poco a poco. Attendi un’ora in modo che il tuo tubo venga pulito in modo radicale.

Un altro prodotto molto utile è la coca-cola, famosa per il suo potenziale capace di distruggere lo sporco nei tubi. Lasciala agire per circa venti minuti e poi versa un po’ di acqua bollente. Anche un mix di ammoniaca e lisciva può essere molto utile ai fini di pulizia dello scarico.

Alle volte i rimedi fatti in casa sono molto più efficaci di quelli che adottiamo usando prodotti commerciali acquistati al supermercato. Siamo sicuri che anche tu hai provato già tanti rimedi amatoriali e casalinghi e hai avuto modo di testarli da vicino. Non ti resta che provare anche questi, se già non li conoscevi, per capirne l’efficacia.

LEGGI ANCHE: A volte i vestiti hanno un cattivo odore dopo essere usciti dalla lavatrice. Scopri come evitarlo con questo trucco